In Lapponia per vedere l’aurora boreale

Secondo gli scienziati della Nasa il 2012 sarà un anno spettacolare per l'osservazione dell'aurora boreale perché l'attività solare toccherà uno dei suoi maggiori apici

Secondo la Nasa il 2012 sarà un anno spettacolare per l’osservazione dell’aurora boreale, che regalerà immagini straordinarie e suggestive. Infatti, nell’arco dell’anno che è in arrivo, l’attività solare toccherà uno dei suoi maggiori apici e, in alcuni casi, questo fenomeno interferirà con il funzionamento di telefoni cellulari e dei sistemi GPS. La Lapponia finlandese è uno dei migliori posti al mondo dove poter ammirare l’incantevole spettacolo dell’aurora boreale. Queste interazioni di particelle di origine solare con la ionosfera terrestre, che emettono una luce colorata di diverse lunghezze d’onda, sono visibili soprattutto in inverno e si manifestano più frequentemente e in modo più forte quando l’attività solare è intensa. Secondo l’agenzia governativa responsabile del programma spaziale degli Usa, nel 2012 si verificheranno addirittura degli effetti paragonabili a quelli del 1958, quando l’aurora fu visibile fino in Messico.

 

In Lapponia per vedere l’aurora boreale