Cosa conviene comprare a Santo Domingo

Che cosa conviene comprare a Santo Domingo? La città dominicana è l'ideale per qualche souvenir, in modo da avere i Caraibi sempre con voi

Conoscere cosa conviene comprare a Santo Domingo è una questione che ha una risposta piuttosto semplice: i souvenir. La capitale della Repubblica Dominicana è ricca di shop e negozi che vendono gadget e prodotti tipici dei Caraibi, come le pietre preziose, i sigari o i frutti tropicali. Santo Domingo è però una meta che farà felici pure gli amanti dello shopping, dato che in città sono presenti diversi centri commerciali e outlet per fare un po’ di grandi spese. I colori e gli odori degli spettacolari mercati vanno ad abbellire ulteriormente questa amena località caraibica.

I viaggiatori che hanno programmato un viaggio a Santo Domingo e intendono sapere cosa conviene comprare in città, devono innanzitutto cominciare da un tour dei mercati locali. Il Mercado Modelo è il più grande di Santo Domingo e anche uno dei maggiori di tutto il Paese caraibico e permette di acquistare diverse specialità tropicale. Ananas, peperoncini, banane sono tra i frutti più venduti, senza dimenticare i sigari cubani e le bottiglie di liquore. Il Pulga de Antigüedades, organizzato vicino al Parque Colón, è invece un grande mercatino delle pulci, perfetto per gli amanti dell’antiquariato.

Una valida offerta per tutti i viaggiatori che vogliono conoscere cosa conviene comprare a Santo Domingo è quella dei centri commerciali. In città i mall permettono l’acquisto di vestiti, prodotti hi-tech, cosmetici e innumerevoli altre merci a prezzi molto vantaggiosi. Al Sambil Mall si trovano capi dei grandi brand, dall’Adidas alla Levi’s, senza scordare le marche di lusso come Gucci e Prada. Il più grande centro commerciale della città è però l’Ágora Mall, con centinaia di negozi dall’eccellente rapporto qualità-prezzo.

Santo Domingo, celebre per la bellezza delle sue spiagge e del mar dei Caraibi, ha un’atmosfera intensa e meravigliosa. Chi vuole cercare di catturare l’essenza dominicana deve indirizzarsi verso una bottega artigianale, dove si trovano eccellenti prodotti tradizionali. I gioielli realizzati con l’ambra e il larimar, due pietre tipiche di Santo Domingo, sono tra i souvenir più gettonati dai viaggiatori in visita sull’isola. Particolari sono anche le superbe sculture e i numerosi manufatti realizzati a partire dal legno locale, come il mogano, la palma o l’albero di cocco.

Cosa conviene comprare a Santo Domingo