Le città più visitate del mondo non sono in Italia

Tre città asiatiche sono tra le mete preferite dai turisti

Le tre città più visitate al mondo sono tutte in Asia, altro che vecchio continente. Hong Kong, Singapore e Bangkok superano le città europee e soprattutto le destinazioni italiane, che non entrano nemmeno nella top ten.

Cambia la mappa delle mete più gettonate del turismo internazionale a dirlo è Euromonitor International, società internazionale di indagini di mercato. I dati sono quelli dei turisti che si sono spostati per viaggiare nel 2013, e hanno dato origine alla Top 100 City Destinations Ranking, pubblicata soltanto all’inizio di quest’anno.

Vince Hong Kong che conta 25 milioni di turisti in un solo anno, il 7,6% in più rispetto all’anno precedente, 22 milioni e mezzo di visitatori per Singapore e 17,5 milioni per Bangkok. La prima città italiana presente in classifica è Roma, al 14esimo posto e prima di trovare le altre bisogna scendere oltre il ventesimo, e si trovano in ordine Milano, Venezia e Firenze.

1. Hong Kong
2. Singapore
3. Bangkok, Thailandia
4. Londra, Regno Unito
5. Parigi, Francia
6. Macao
7. New York, Stati Uniti
8. Shenzhen, Cina
9. Kuala Lumpur, Malesia
10. Antalya, Turchia
11. Istanbul, Turchia
12. Dubai, Emirati Arabi Uniti
13. Seul, Sud Corea
14. Roma, Italia
15. Phuket, Thailandia
16. Guangzhou, Cina
17. La Mecca, Arabia Saudita
18. Pattaya, Thailandia
19. Taipei, Taiwan
20. Miami, Stati Uniti

Nella classifica 2016 delle 25 città più visitate nel mondo Roma sale di posizione e al penultimo posto entra Milano, mentre Hong Kong mantiene il podio più alto. Riusciranno mai le città italiane a raggiungerla?

Le città più visitate del mondo non sono in Italia