La città dei murales è in Uruguay

In Uruguay si trova una incredibile città piena di murales: si chiama Villa 25 de Agosto e le sue strade sono delle vere e proprie opere d’arte

città dei murales uruguay

Fonte: Facebook

 

L’arte urbana affascina sempre ogni tipo di viaggiatore e così la cittadina di Villa 25 de Agosto è diventata famosa nel mondo per i suoi splendidi murales. Situata nella parte meridionale del dipartimento di Florida, dista solo 70 km dalla capitale uruguaiana Montevideo. Il suo nome decisamente particolare deriva dal giorno in cui la Provincia Oriental del Rio de la Plata diventò autonoma dal Brasile: da allora ebbe inizio la storia dell’attuale Uruguay. Il paese all’inizio fu molto popolato grazie alla costruzione di una stazione ferroviaria, la quale però fu successivamente chiusa negli anni ‘80 e da allora iniziò un tremendo periodo di declino. Oggi Villa 25 de Agosto è una grande meta di turismo culturale ed è frequentata da numerosi turisti che vogliono scoprire la bellezza dei suoi murales: una nuova epoca è iniziata.

I murales che raccontano l’Uruguay

Tutto ebbe inizio quando la pittrice francese Leo Arti si trasferì nel paese e alcuni abitanti le chiesero di iniziare ad organizzare corsi di pittura. La prima cosa che dipinse fu la facciata del suo laboratorio, ispirando in questo modo i suoi allievi a riprodurre sulle facciate delle proprie case delle immagini simili. Da allora questo fenomeno continua ad evolversi e oggi il paese conta più di 70 murales dipinti nelle strade della città. Gli stessi cittadini sono molto orgogliosi delle loro creazioni e non perdono occasione per raccontare ai turisti la storia e la cultura locale attraverso le immagini realizzate. Percorrere la strada dei murales è un’emozione unica e permette a chiunque di conoscere l’anima e la storia dell’Uruguay, attraverso le raffigurazioni dei campesinos, degli indigeni Charrùa e di icone religiose.

Villa 25 de Agosto è facilmente raggiungibile da Montevideo in treno, con un viaggio della durata di circa 1 ora e 45 minuti. In alternativa ci sono anche alcuni autobus di compagnie locali che effettuano i collegamenti. Chi viaggia in auto può seguire le indicazioni per Canelones e in seguito percorrere la strada 11 che porta direttamente al paese. Il viaggio è molto suggestivo anche partendo da Buenos Aires, specialmente se si prende il traghetto fino a Colonia del Sacramento e da lì si prosegue in auto.

La città dei murales è in Uruguay