Immersioni in Messico: il fiume sotterraneo del Cenote Angelita

I sub che effettuano diving in questo cenote in Messico parlano di un'esperienza magica, una specie di volo tra le nuvole

Video tratto da: Thierry BOUSIGES

Il Cenote Angelita nello Stato del Quintana Roo, vicino a Tulum in Messico, c’è un cenote che chiamano Angelita che è considerato una delle immersioni più belle del mondo. All’interno c’è uno strato di idrogeno solforato tra l’acqua dolce e l’acqua salata, che crea fenomeni unici. La presenza di questi gas disciolti in acqua crea un effetto spettrale sulla superficie del “fiume”. Il risultato è straordinario, usando un po’ di immaginazione si possono catturare alcune foto spettacolari.

Questo sito per immersioni è indicato per subacquei esperti alla ricerca di qualche emozione in più. Il nome fa riferimento a un piccolo angelo che descrive perfettamente l’alone di mistero che sta dietro questo cenote. Dopo sessanta metri di acqua dolce e limpida si trova un fiume lattiginoso, in cui sprofondare come fosse una nuvola.

Sopra il fiume sotterraneo dall’aspetto torbido le acque sono cristalline e quando i sub si immergono spariscono alla vista, sotto le acque hanno una bassa visibilità e servono le luci per nuotare in immersione. Chi ha provato questa esperienza parla di una specie di volo tra le nuvole, una prova quasi magica.

Immersioni in Messico: il fiume sotterraneo del Cenote Angelita