Butuceni, il villaggio azzurro della Moldavia, è da fiaba

Nel delizioso borgo diffuso di Butuceni domina un unico colore: l'azzurro. Con tutte le sue sfumature

Se si visita la Moldavia ci si passa per forza. Il delizioso borgo tutto azzurro di Butuceni si trova a due passi da un famosissimo sito archeologico che tutti i turisti vanno a vedere, Orhei Vechi, quel che resta di un gigantesco complesso ricavato in una conca naturale dove sono stati trovati reperti che risalgono al Paleolitico, all’Età del rame e del ferro. Sono ancora visibili le fortificazioni

Butuceni è un villaggio distribuito lungo un’unica strada sterrata. Tutte le case e gli edifici che si affacciano sulla strada sono dipinte di varie tonalità di azzurro, con qualche variante di verde. Ci sono ancora gli antichi pozzi dove prendere l’acqua, la vecchia scuola e molte casette di legno che sembrano uscite da un libro di fiabe.

Il villaggio è stato riqualificato di recente da un abitante del posto che, dopo aver fatto fortuna altrove, è tornato per trasformare Butuceni in una sorta di borgo diffuso.

Molte delle antiche case contadine oggi ospitano piccoli alberghi, pensioni e bed and breakfast, come il Butuceni eco-resort. In altri edifici – sempre azzurri – sono stati ricavati negozietti di souvenir o che vendono beni di prima necessità.

Una delle casette di legno più pittoresche di Butuceni, con gerani rosa alle finestre, ospita il museo contadino: due minuscole stanze dal soffitto basso dove sono esposti gli oggetti che venivano usati un tempo nella vita di tutti i giorni.

Un altro edificio che appartiene all’hotel Vila Etnica ospita invece il museo archeologico ed etnografico. Per visitarlo bisogna chiedere le chiavi ai proprietari.

All’interno di altri piccoli edifici (azzurri, ma spesso con decorazioni) sono stati ricavati bar, locande e ristoranti, frequentatissimi dai turisti che visitano Orhei Vechi e il borgo. Alcuni affacciano direttamente sul fiume Raut che scorre in basso lungo l’intero borgo.

Sulle alture delle colline invece si trova la cattedrale ortodossa di Butuceni che domina l’intero borgo. La cupola naturalmente è azzurra. Una bella passeggiata fino in cima regala una strepitosa vista del paesaggio dall’alto.

Ogni estate nel mese di giugno si tiene un festival di musica classica all’aperto, DescOPERĂ, che attira numerosi turisti.

Il villaggio di Butuceni dista 47 chilometri da Chișinău, la Capitale moldava, raggiungibile con numerosi voli diretti dall’Italia.

Butuceni, il villaggio azzurro della Moldavia, è da fiaba