Biglietti aerei: per risparmiare, il giorno in cui acquistare conta

Il miglior giorno per acquistare voli? Ecco qual è secondo il NY Times

Molti viaggiatori pensano sia il martedì il giorno giusto per prenotare un volo. Secondo Expedia, che elabora le transazioni per le compagnie aeree e le agenzie di viaggio, sarebbe invece il weekend il momento ideale. Ma c’è davvero un giorno migliore per acquistare biglietti aerei, ottenendo un prezzo più basso? A quanto pare sì: ecco che cosa ha scoperto il New York Times.

Le variabili in gioco sono tante per poter definire un giorno universalmente ideale in cui acquistare un biglietto aereo. Il prezzo varia infatti in base alla rotta, alle festività e agli eventi legati alla destinazione prescelta, oltre che al giorno della settimana in cui si decide di volare e alla compagnia aerea. In base all’analisi realizzata da Expedia, nei fine settimana è possibile trovare le migliori tariffe, fermo restando che i viaggiatori che individuano un buon affare il giovedì, non dovrebbero aspettare fino a sabato nella speranza che il prezzo cali ancora. Non aspettare quindi ad acquistare il biglietto “se trovi una tariffa che sembra un buon affare, a prescindere dal giorno della settimana”, dice il rapporto. Oltre a raccomandare i giorni migliori per prenotare un volo, Expedia e altri siti suggeriscono con quanto anticipo acquistare i biglietti per ottenere il prezzo più conveniente. Ad esempio, è stato calcolato che comprare un biglietto per il Nord America con 57 giorni di anticipo consente di risparmiare circa il 10% sulla tariffa media. Se invece si vuole prenotare un viaggio in Europa o in Asia, i tempi consigliati sono anche più alti.

In realtà i viaggiatori non dovrebbero prendere questa regola alla lettera: ci sono voli per l’Asia che sono più convenienti se prenotati all’ultimo minuto, piuttosto che con mesi d’anticipo. Inoltre va considerato che la tariffa media è un parametro che può trarre in inganno, perché non tiene contro della qualità del volo o degli scali (inclusi quelli abbastanza lunghi da obbligare ad un pasto al ristorante o ad una notte in albergo). La maggior parte delle compagnie aeree permette di effettuare la ricerca dei voli inserendo delle date flessibili: in questo modo si potranno individuare le date che offrono biglietti ad un prezzo migliore, tenendo conto anche dei comfort e della durata del viaggio. Per cercare più compagnie aeree in un solo colpo ci sono servizi tipo Google Flights e Skyscanner che mostrano agli utenti un calendario di date in cui volare per risparmiare sul biglietto. Un’altra soluzione è registrarsi ad Airfarewatchdog.com: ai viaggiatori sarà inviata una e-mail per informarli sulle tariffe più basse per un certo percorso o sui voli più convenienti in partenza da un certo aeroporto.

Biglietti aerei: per risparmiare, il giorno in cui acquistare con...