Aeroporti che si fanno notare

Madrid, Monaco, Singapore o Amsterdam: quando l'aeroporto diventa un luogo dove trascorrere una piacevole giornata

Fino a qualche anno fa gli aeroporti erano un luogo di passaggio, con il tempo hanno subito un processo di ammodernamento che li ha resi sempre più confortevoli. In alcuni casi viene quasi voglia di trascorrerci una giornata.
Se ad esempio non sapete dove lasciare i vostri figli, e vi trovate nei pressi di Dallas, ricordatevi del Dallas/Fort Worth, qui c’è un’area giochi dedicata ai più piccoli.
Un aeroporto che evoca quasi una cattedrale, stiamo parlando del Barajas di Madrid, che con la sua spettacolare architettura ha conquistato il premio Stirling.
Se avete bisogno di relax ricordatevi dell’aeroporto di Singapore. Qui potrete trovare un piscina panoramica, una spa, saloni di bellezza, un cinema, un centro multimediale con tanto di PlayStation, il luogo ideale dove trascorrere una giornata.
Molti aeroporti offrono la connessione gratuita, ma solo quello di San Francisco ha allestito un’area totalmente dedicata alla tecnologia.
Vi trovare nell’aeroporto di Schiphol ad Amsterdam e avete un paio di ore libere? Dovete assolutamente visitare il Rijksmuseum, l’ingresso è gratuito.
Se avete voglia di shopping il luogo ideale dove fare acquisti è sicuramente l’aeroporto di Heathrow di Londra  con i suoi 671 mila metri quadri di estensione.
La precisione per voi è tutto? Il consiglio è di visitare l’aeroporto di Monaco. Qui non dovrete attendere più di 6 minuti per ritirare i vostri bagagli.
Speriamo di avere presto qualche utile servizio aggiuntivo anche in un aeroporto italiano.

Aeroporti che si fanno notare