Toscana in bicicletta: alla scoperta della Costa degli Etruschi

Da Livorno a Piombino in bicicletta, immersi nello splendido scenario della Costa degli Etruschi

La Costa degli Etruschi è l’itinerario ideale per chi vuole scoprire le bellezze paesaggistiche e storiche della Toscana. Da qui si raggiunge la splendida Val di Cornia, nel territorio della Maremma piombinese, godendo di vedute mozzafiato e attraversando incantevoli borghi medievali affacciati sul mare.

Fiore all’occhiello dell’itinerario è la caratteristica strada che va da Sassetta a Suvereto, una delle più belle d’Italia da percorrere in sella alla propria bicicletta. Non mancano tratti più impegnativi, come le salite verso Sassetta e Campiglia Marittima. La Costa degli Etruschi comprende l’intero territorio continentale della provincia di Livorno. È denominata così per le numerose necropoli etrusche, presenti principalmente tra il Golfo di Baratti e Populonia, in origine l’unica città etrusca sorta lungo la fascia costiera. Successivamente, la denominazione si è estesa all’intero litorale, in gran parte corrispondente alla Maremma livornese.

I ciclisti più allenati potranno percorrere l’itinerario in una sola tappa, mentre i cicloturisti potranno effettuarlo in 2 o 3 tappe. Partendo da Livorno, si può prendere la litoranea che presenta diversi saliscendi, ma offre un panorama unico che ripaga della fatica. Da qui, si giunge alle bianchissime spiagge di Rosignano per poi raggiungere Vada, meta prediletta per il turismo balneare. La zona offre diverse strutture, dagli hotel ai campeggi, dove potersi fermare per la notte.

Costeggiando il litorale all’ombra dei pini, si arriva a Marina di Cecina, da dove si imbocca la vecchia Aurelia in direzione sud. Da qui si raggiunge lo splendido borgo di Bolgheri, famosa per il Viale dei Cipressi, celebrato dal poeta Giosuè Carducci, e per l’eccellente vino DOC rinomato in tutto il mondo.

Continuando a pedalare, vi ritroverete ad attraversare il bosco per poi raggiungere il Ponte d’Oro. Da qui si affronta la salita del Passo di Bocca di Valle, la più ripida del percorso della Costa degli Etruschi, di circa 2 chilometri. Si tratta di uno degli itinerari più amati dai biker, che offre scorci di straordinaria bellezza.

Guarda le altre piste ciclabili della Toscana o delle altre regioni d’Italia

Toscana in bicicletta: alla scoperta della Costa degli Etruschi