Svizzera in bicicletta: da Willisau a Zugo

Immersi nel dolce paesaggio collinare della Svizzera, il percorso ciclistico da Willisau a Zugo offre scorci incantevoli e svela cittadine antiche e pittoresche

Meta prediletta dai cicloviaggiatori di tutta Europa, la Svizzera offre panorami ricchi di suggestione e tour in bicicletta memorabili, immersi in paesaggi da cartolina. Tra gli itinerari più affascinanti, c’è il percorso che si snoda per 70 km sulle sponde del lago di Sempach fino al lago di Zugo, attraversando le splendide cittadine di Willisau, Sempach e Zugo.

La prima tappa di questo tragitto senza tempo è Willisau, situata nel Canton Lucerna, alle pendici del monte Napf. Questa singolare cittadina offre numerose attrazioni, a partire dal centro storico dall’insolita forma rettangolare, con mura di cinta e una porta per ogni torre, a est e a ovest. Passeggiando in bicicletta ci si imbatte nell’incantevole Müligass, con l’antica casa di legno, nel pittoresco mulino, che oggi ospita un locale culturale e una galleria di strumenti musicali e nella fontana, punto di ritrovo degli abitanti. Tutt’intorno, il paesaggio collinare offre suggestivi percorsi ciclistici, tra cui quello denominato “Jubiläumsweg”, istituito per festeggiare i 700 anni di Willisau, che si snoda per ben 10 km.

Costeggiando il lago, si arriva al villaggio di Sempach, che sorge all’estremità sud-orientale dell’omonimo specchio d’acqua, nel Canton Lucerna. Fondata nel Medioevo dagli Asburgo, per il controllo della via commerciale attraverso il Gottardo, la cittadina è conosciuta soprattutto per la storica “battaglia di Sempach”, scontro decisivo nel processo di liberazione del nucleo primitivo della Confederazione Svizzera dai vincoli feudali e dal dominio asburgico.

Qui merita senza dubbio una visita la cappella di S. Giacomo, che domina la cittadina. Proseguendo, ci si imbatte in altre attrazioni affascinanti, come la Torre delle Streghe, la casa a graticcio rosso-bianca del municipio risalente al 1474, che ospita il museo locale e della cerealicoltura, e le pittoresche case antiche disseminate sulla strada principale di Sempach. Gli appassionati di birdwatching non possono perdersi una deviazione per ammirare la Stazione ornitologica svizzera, dove si possono studiare e osservare gli uccelli locali.

Durante questo piacevole e agile percorso in bici, attraverso il dolce paesaggio collinare della Svizzera, i più allenati possono avventurarsi sul monte della cittadina di Ruswil, che offre un panorama mozzafiato sulle Alpi e i laghi. Altrimenti, proseguite per Zugo, dove vi imbatterete in numerosi edifici interessanti, tra monumenti e luoghi di culto, zigzagando tra casette pittoresche e ammirando scorci che sorprendono ad ogni angolo.

Guarda le altre piste ciclabili della Svizzera e d’Europa

Svizzera in bicicletta: da Willisau a Zugo