Svizzera in bicicletta: da Romont a Laupen

Pedalando tra i laghi più suggestivi della Svizzera, alla scoperta delle splendide cittadine di Romont, Murten e Laupen

Chi desidera esplorare la Svizzera in bicicletta non può perdersi lo straordinario percorso che si snoda tra le morbide colline della cittadina di Romont, lungo il suggestivo lago di Morat. Situata ai piedi delle Prealpi friburghesi, Romont sorge a 780 metri sul mare, su un colle isolato, nell’alta valle di Glâne. Il suo maestoso profilo si può scorgere da lontano, con l’imponente castello situato sul punto più alto della collina, che dal 1981 ospita il Vitromusée, Museo svizzero dell’arte del vetro. Il sentiero della vetrata permette di ammirare queste singolari opere d’arte, disseminate anche nei numerosi santuari della regione.

Fondata nel X secolo dai Duchi di Borgogna, Romont è cinta da splendide mura risalenti al XIII secolo, rimaste intatte. Qui ci si imbatte in diversi luoghi d’interesse, tra cui la possente torre circolare Tour à Boyer. Si prosegue tra pittoresche case borghesi e patrizie, che vanno dal XVII al XIX secolo. Di notevole interesse è anche la Notre-Dame-de-l’Assomption, una delle più belle chiese in stile gotico della Svizzera occidentale.

Durante lo splendido itinerario è d’obbligo una tappa nella cittadina medievale di Murten, nel Canton Friburgo, sorta sull’omonimo lago. Qui si può optare per uno straordinario tour in battello dei tre laghi, che porta al lago di Neuchâtel in 4 ore, attraverso il Canale di Broye e il Canale di Zihl, e il lago di Bienne, situato tra il Canton Berna e in parte il Canton Neuchâtel, fino alla città di Biel.

Arroccata su una piccola altura sopra il lago di Murten, l’omonima cittadina medioevale, fondata 800 anni fa dai duchi di Zähringen nel Canton Friburgo, è diventata una destinazione molto apprezzata da turisti e ciclisti. Dai suoi imponenti bastioni si possono ammirare panorami mozzafiato dello splendido paesaggio che circonda il borgo.

Proseguenedo lungo il lago di Schiffenen, che ricorda un fiordo, si giunge infine a Laupen, rinomata per il suggestivo castello che troneggia maestoso, dall’alto dello sperone roccioso su cui è abbarbicato. Lo splendido complesso fortificato è situato in posizione strategica, nel punto in cui il fiume Sense confluisce nella Sarina. Uno spettacolo unico e suggestivo, da ammirare in sella alla propria fedele bicicletta.

Guarda le altre piste ciclabili della Svizzera e d’Europa

Svizzera in bicicletta: da Romont a Laupen