In Cina c’è la pista ciclabile soprelevata più lunga del mondo

A Xiamen si pedala tra i grattacieli: è stata inaugurata una ciclabile lunga più di 7 chilometri

La Cina è il Paese delle biciclette. Non c’è da stupirsi, quindi, se alla due ruote viene riservata una strada da record tutta sua.

A Xiamen (conosciuta anche come Amoy), nella Provincia di Fujian, è nata la pista ciclabile soprelevata più lunga del mondo. Questo percorso ciclabile permette alle biciclette di pedalare sopra le strade e in mezzo ai grattacieli.

Lunga 7,6 km, la pista ha il suo punto più alto a 5 metri sopra il livello del terreno.

La pista corre sopra una superstrada a doppio senso di marcia dove passano migliaia di auto e autobus di linea giorno e notte.

La nuova pista consentirà di decongestionare il traffico cittadino e di evitare i tantissimi incidenti che accadono ogni giorno.

Chi non possiede la propria bicicletta la può noleggiare direttamente sulla ciclabile dove, di tanto in tanto, si incontrano delle rastrelliere per il bike sharing.

La Cina sta riscoprendo il valore della bicicletta, anche nelle grandi città. Secondo l’ultima indagine demografica, Xiamen conta 3 milioni e mezzo di abitanti.

La prossima metropoli cinese ad avere una pista ciclabile come quella di Xiamen potrebbe essere Shanghai. Ma, con i suoi 24 milioni di abitanti, ce la farà?

Guarda le altre piste ciclabili nel mondo.

In Cina c’è la pista ciclabile soprelevata più lunga del ...