Ciclovia della Carnia: alla scoperta delle montagne del Friuli Venezia Giulia

Viaggio alla scoperta delle montagne della Carnia, lungo la ciclovia per conoscere natura, storia e buon cibo

Una delle mete preferite dagli appassionati delle due ruote è la ciclovia delle montagne della Carnia. Un luogo magico e unico al mondo, situato nel cuore del Friuli Venezia Giulia. Perfetta per turisti, appassionati della bici e sportivi, la ciclovia è l’ideale per chi ha voglia di mettersi alla prova e divertirsi. Qui si trovano lunghi percorsi e itinerari immersi nella natura, fra boschi, ruscelli e radure. In quest’area sono state disputate in passato alcune tappe del Giro d’Italia, che hanno reso celebre la salita dello Zoncolan, entrata a pieno merito nella storia del ciclismo.

Il clima mite anche durante l’estate, la bellezza del paesaggio, l’ottima cucina locale e i sentieri, rendono la ciclovia delle montagne della Carnia un luogo splendido in cui trascorrere un week end o una vacanza all’insegna delle due ruote, da soli, in coppia oppure con tutta la famiglia (bambini compresi). Fra i percorsi più semplici, alla portata di tutti, quello della Val Degano, che attraversa le campagne isolate di Villa Santina e Raveo passando lungo il suggestivo Santuario della Beate Vergine.

Senza particolari dislivelli anche l’itinerario alle pendici del Monte Col Gentile, che presenta un’unica salita e un tratto che percorre l’argine del torrente Degano. Fra i punti d’interesse da un perdere la Chiesa di S. Martino di Cella, antica basilica paleocristiana, il Museo del Legno e la segheria veneziana. Più impegnativo, ma molto suggestivo, il percorso del Canale di San Pietro, che porta gli appassionati alla scoperta di bellezze artistiche e vedute panoramiche. Dalla Pieve di Gorto alle miniere, passando per la pieve di Santa Maria Maddalena: le montagne della Carnia lasciano senza fiato i visitatori.

Infine troviamo l’itinerario della Val del But, con qualche salita leggera e accessibile a tutti. Lungo la strada ci si imbatte in Tolmezzo, capoluogo della Carnia, con un delizioso centro storico, e Zuglio, famoso sito archeologico di epoca romana.

Guarda le altre piste ciclabili del Friuli Venezia Giulia o delle altre regioni d’Italia

Ciclovia della Carnia: alla scoperta delle montagne del Friuli Venezia...