Vacanze in famiglia a Platamona: il mare calmo di Sardegna

Le spiagge di Platamona sono perfette per una vacanza con i bambini, tra dune di sabbia bianca e bassi fondali

Una spiaggia profonda e lunga, una fitta pineta e mare di acqua freschissima e cristallina e fondale basso. Questa è Platamona, nel Golfo dell’Asinara, costa nord della Sardegna. Pur non essendo tra le spiagge più conosciute e visitate dai turisti, che puntano solitamente sulle spiagge rinomate e “da fotografia”, Platamona è sicuramente il posto ideale per chi viaggia con la famiglia e vuole godersi vacanze al mare in tranquillità.

Platamona vanta dunque una spiaggia di una decina di chilometri di lunghezza, tra la Torre di Abbacurrente, nel comune di Porto Torres, e la marina di Sorso, e una larghezza che arriva fino a 30 metri, nei tratti più profondi. C’è davvero posto per tutti e, a differenza di altre spiagge più rinomate, non è difficile stare stesi ad abbronzarsi senza nemmeno sentire le chiacchiere dei vicini di ombrellone mentre i bambini modellano castelli di sabbia.

Per chi arriva da fuori Sardegna, Platamona è facilmente raggiungibile dai maggiori porti e aeroporti. Si trova a una cinquantina di chilometri dall’aeroporto di Alghero e a meno di 10 chilometri da Porto Torres. Decisamente più lontana, invece, da Olbia e Cagliari. Platamona è conosciuta come “la spiaggia dei sassaresi”, perché la più vicina e frequentata da chi vive nel capoluogo più a nord dell’isola, da cui si arriva in meno di venti minuti di macchina. Con Sassari, Porto Torres e Sorso, poi, è regolarmente collegata dalle linee di trasporto pubblico.

Dalla strada principale, la provinciale 81 litoranea, le numerose “discese a mare” verso la spiaggia libera di Platamona, i cosiddetti “pettini”, sono accessibili anche ai diversamente abili, ai passeggini e alle carrozzine, e in più ci sono ampi parcheggi, attrezzati anche per i camper. Per chi vuole godere di qualche comodità, i servizi a pagamento ci sono e sono tutto sommato abbastanza economici: con poco più di 10 euro si possono affittare ombrellone e lettini per tutto il giorno.

Questo tratto di costa è prevalentemente sabbioso, anche se varia molto a secondo della zona. Nella parte più a est, verso la Marina di Sorso, la sabbia ha grani medi e un particolarissimo colore dorato, mentre diventa via via più fine e chiara man mano che ci si sposta verso ovest, in direzione della Torre di Abbacurrente. Qui ci sono anche dune con cespugli di macchia mediterranea e bellissimi gigli marini. Alcuni tratti, poi, sono caratterizzati da piccoli ciottoli levigati e conchiglie portate a riva dalle correnti.

Platamona è perfetta per le famiglie. Grazie alla spiaggia profonda e il fondale basso, infatti, la spiaggia è decisamente kid friendly. Sempre e comunque sotto lo sguardo attento dei genitori, i bambini possono divertirsi in tutta tranquillità: fare castelli di sabbia sulla riva, nuotare e giocare nell’acqua bassa o rotolare giù dalle dune di sabbia finissima. E poi, magari, perché non mangiare un gelato in uno degli accoglienti chioschi sulla spiaggia?

Non solo abbronzatura e relax, comunque. Perché Platamona è il posto ideale anche per le famiglie amanti dell’attività fisica all’aria aperta e della natura incontaminata. La spiaggia sabbiosa si presta benissimo a lunghe passeggiate o corsa, per esempio. Camminando verso ovest, non perdetevi un bagno nello specchio di mare cristallino su cui si affaccia la bellissima scogliera ai piedi della Torre di Abbacurrente: una bella nuotata con vista sulla falesia sarà un’esperienza indimenticabile.

Gli sportivi più pratici, che desiderano trasmettere la loro passione ai figli, possono godere di questa zona di mare anche, e soprattutto, quando soffia il vento: queste giornate sono infatti l’ideale per gli appassionati di surf, windsurf e kitesurf. Proprio alle spalle della spiaggia, poi, dietro la pineta, si stende lo stagno di Platamona. In questo specchio d’acqua dolce, alimentato dal rio Buddi Buddi, nidificano aironi bianchi, germani e polli sultani: uno spazio perfetto per dare ai bambini le prime lezioni di birdwatching.

Vacanze in famiglia a Platamona: il mare calmo di Sardegna