In Trentino, parchi avventura

I percorsi avventura a metà tra sport e natura, adrenalina e paesaggi

E’ la nuova moda dei percorsi acrobatici quella di cui quest’anno sentirete parlare più del solito. Ecco che giunge fresca fresca – è proprio il caso di dirlo -da Paesi quali Germania e Francia, dove, all’interno delle foreste di sviluppano questi incantevoli percorsi a metà tra sport e natura, avventura e adrenalina.

Ed ecco che anche  l’Italia non poteva farsi mancare la sua parte di gloria in quanto a turismo dell’acrobazia, ed è proprio il Trentino a dare i natali nostrani a questa nuova ed esaltante moda che coinvolge sempre più turisti e sportivi. Molti sono i parchi in cui potrete cimentarvi in acrobazie al fresco, tra gli alberi, su ponti tibetani o arrampicandovi per scale di corda sospesi. Massima sicurezza e diversi training, che vanno a seconda dell’atleticità e della competenza nel campo sino all’età, ma… niente paura: tutto sta nel cominciare.

A San Martino di Castrozza vi attende l’Agility Forest, con quasi 50 varianti di percorsi, dai più semplici fino a quelli per veri esperti: il tutto si conclude con un salto in rete davvero mozzafiato. Ecco poi il Family Adventure sui pendii del Lago di Garda, sul Monte Baldo, con sei diverse modalità di percorso dove anche qui volerete da un fusto ad un altro con corde ed altalene: esperienze uniche.  La Val di Fassa si difende con il suo Dolomiti Super Park che vi assicura emozioni in tutta sicurezza.

Per chi proprio volesse vivere l’adrenalina pura, anche prima del giorno più bello della propria vita, ecco che l’Acropark di Rio Centa, nel Parco Fluviale del Centa, ha sviluppato percorsi ad hoc per i matrimoni, tra testimoni e novelli sposini che proveranno qui il brivido di un nuovo inizio davvero esaltante. Anche questa volta l’Italia nelle novità non è quindi da meno rispetto all’Europa e da quest’anno si potrà vivere il Trentino con un nuovo sguardo d’avventura – perché no – considerare la vacanza una vera e propria sfida con se stessi, per tornare rigenerati ed insieme allenati.

In Trentino, parchi avventura