In vacanza con il cane: quali sono le cose da non fare

In vacanza con il proprio amico a quattro zampe è importante rispettare le sue abitudini e cercare di non stressarlo

Andare in vacanza con il cane è possibile? Certamente! Nonostante vi siano molte famiglie che abbiano un amico a quattro zampe e preferiscano rinunciare alla propria vacanza, perché non saprebbero a chi lasciare il cagnolino, altre invece decidono di portarlo con sé e organizzare un viaggio pet friendly. Ma come riuscire nell’impresa? Basta rispettare delle semplici regole e sapere cosa fare e cosa non fare per il benessere del peloso, per il nostro e per quello di chi ci circonda.

In vacanza con il cane rispettare le abitudini

La prima regola è abituarlo da piccolo ai viaggi, seppur di breve durata; se il cucciolo è abituato a stare sempre in casa, in età adulta non riuscirete sicuramente a farlo salire su un mezzo di propria volontà e tutto sarà più complicato. Andare in vacanza con il cane vuol dire godere di un momento di relax condiviso, quindi anche per lui devono essere giorni di riposo assoluto, durante i quali le sue abitudini non devono essere posticipate o dimenticate. Il cane ha bisogno di bere, mangiare, dormire proprio come quando è a casa. La stessa cosa vale per la sua amata passeggiata, che deve essere fatta sempre alla solita ora.

In vacanza con il cane: come affrontare il viaggio

Per quanto riguarda il viaggio, se è possibile evitate di andare in treno, soprattutto se si tratta di tragitti molto lunghi, perché il cane ha bisogno di muoversi e di sgranchirsi le zampette e le soste frequenti sono possibili solo in macchina. Quindi se volete andare in vacanza con il cane, dovete fare un piccolo sacrificio, che verrà sicuramente apprezzato e ricambiato dal piccolo amico a quattro zampe. Se doveste scegliere di andare in treno o mediante qualsiasi mezzo pubblico, ricordatevi di portare con voi il panno igienico e di non lasciare il cane libero in giro, perché purtroppo non tutti hanno buoni rapporti con gli animali e potreste avere problemi e seccature varie con le persone che viaggiano insieme a voi.

In vacanza con il cane: quali sono le cose da non fare