Consigli per una bella giornata al mare con il cane

Scopri i consigli per trascorrere una bella giornata al mare con il cane, garantendo al tuo peloso benessere e pieno rispetto delle sue abitudini

Appartiene alla natura dei cani il piacere di fare un tuffo e un bagno in mare; è però bene sapere che non tutte le razze sono adatte al nuoto. L’American Water Spaniel, il Cao de Agua Portugues, il Barbet, il Lagotto Romagnolo, il Perro de Agua Espanol,  l’Irish Water Spaniel e lo Spaniel Olandese adorano il mare; non da meno sono il Labrador Retriever, il Golden Retriever e il Terranova. Vediamo spesso Terranova addestrati come ottimi bagnini. All’opposto, il Bulldog e il Basset Hound sono pessimi nuotatori per via della loro conformazione fisica.

Il cane e il mare

Permettete al vostro peloso di entrare in acqua con calma e gradualmente, senza costringerlo e senza mettergli la testa sotto l’acqua.
L’ideale è trovare un punto con poca gente e pochi altri cani, così da non creargli agitazione. L’acqua deve essere bassa, calma e non troppo fredda. Se è il primo bagno in mare per il vostro cane, tenetelo al guinzaglio per prudenza, finché non lo vedete completamente a suo agio. Per ulteriore sicurezza potete usare anche un giubbotto di salvataggio per cani.
E non dimenticate di farlo giocare e di giocare con lui!

Attenzione al caldo e al sole

Il caldo torrido, come per voi, è pericoloso anche per il vostro peloso: acqua e ombra non devono mai mancare, specialmente durante le ore più bollenti, quando le passeggiate sotto il sole vanno evitate; i colpi di calore e le scottature non sono da sottovalutare.
Fate fare al vostro cane i bisogni nelle aree dedicate e assicuratevi che non abbia mangiato da poco, per non rischiare congestioni in mare.
Concludete la giornata al mare con il cane ricordandovi di lavare bene il vostro amico a quattro zampe con acqua dolce: quella salata può creargli problemi alla pelle, per cui è sempre bene risciacquarlo con cura.

Consigli per una bella giornata al mare con il cane