Animali in vacanza: le città d’arte

Le città d'arte sono la meta ideale per gli amanti dei musei e delle bellezze a cielo aperto, da godere con i propri amici a quattro zampe

Le città d’arte sono una delle destinazioni più gettonate dai turisti e rappresentano un’alternativa ideale per gli appassionati di musei e monumenti, che vogliono portare con sé gli animali. Programmare una vacanza con il cane nelle città d’arte non è difficile, basta sapersi organizzare e scegliere le strutture adatte ad ospitare i nostri amici. Vediamo quali sono le città d’arte dovcondurre i nostri simpatici animali.

Animali in vacanza: con i nostri amici a Firenze

Non c’è alcun bisogno di rinunciare agli animali per visitare una città d’arte: ormai ovunque vi sono strutture pet friendly dove i nostri pelosi possono dormire, giocare e concedersi ogni relax. Una tra le città d’arte più belle d’Italia è senza dubbio Firenze, fantastica con il suo immenso centro storico, dove è possibile fare una passeggiata con i nostri amici con la coda, conducendoli al guinzaglio per evitare che possano allontanarsi. Ammirare dall’esterno il Duomo, il Battistero, Piazza della Signoria e altre meraviglie del capoluogo toscano è un’esperienza piacevole e rilassante anche per gli animali.

Animali in vacanza: visitare Roma e Palermo

Andare in vacanza con gli animali nelle città d’arte non è un problema e per chi desidera portarli con sé, in qualsiasi periodo dell’anno, trova a disposizione una vasta gamma di strutture pronte ad accogliere nella maniera migliore i nostri amici. Anche a Roma, ad esempio, è facile alloggiare in hotel e bed and breakfast che ospitano cani e gatti, anche nel centro storico o il altre zone della città. Roma è una città stupenda, e visitare luoghi come la Fontana di Trevi, Piazza Navona, Piazza San Pietro e altre bellezze con i propri amici è una soddisfazione, per chi desidera condividere le vacanze con i propri beniamini.

Anche Palermo è una città con un patrimonio artistico spettacolare, da visitare in compagnia degli animali: percorrere la famosa via Ruggero Settimo o passeggiare nel centro storico, proprio ai Quattro Canti, è un modo per immergersi nell’atmosfera del passato.

Animali in vacanza: le città d’arte