Viking Valley: ecco la nuova attrazione della Norvegia dei fiordi

La Norvegia dei fiordi ha una nuova attrazione assolutamente irresistibile: si chiama Viking Valley ed è stata inaugurata a maggio 2017

La Norvegia è conosciuta in tutto il mondo per i suoi paesaggi unici e soprattutto per la bellezza incontaminata dei fiordi. I viaggiatori che visitano questo Paese rimangono incantati dalla natura, ma anche dalla cultura locale e sono proprio i fiordi l’attrattiva principale, oltre ovviamente alla Capitale Oslo. In particolare ci sono due fiordi che fanno parte della lista dei patrimoni dell’umanità dell’Unesco: il Geirangerfjord e il Nærøyfjord. Proprio nel secondo è stata inaugurata una nuova attrazione: la Viking Valley.

Il nome è Njardarheim, ma è conosciuto anche come Viking Valley: si tratta di un villaggio vichingo inaugurato a maggio 2017, che è diventato in poco tempo una delle più importanti attrazioni della Norvegia.

Nel villaggio di Gudvangen durante il periodo estivo ogni anno si teneva un antico mercato vichingo, ora invece al posto suo è stato costruito un villaggio permanente che propone attività culturali e ludiche, offrendo una panoramica di quella che era la vita nel passato.

Visitando Njardarheim si può avere un’idea di quella che era la quotidianità dei vichinghi e si entra in contatto con la vera cultura locale. Il villaggio è un autentico museo all’aria aperta, adatto ai visitatori di ogni età.

L’esperienza che si vive è da veri vichinghi: c’è il cantastorie che racconta chi erano, quali erano le loro abitudini e i viaggi che intraprendevano. Oltre a questo i visitatori possono immergersi in diverse attività, come per esempio il tiro con l’arco, il lancio dell’ascia oppure possono imparare i tradizionali giochi vichinghi.

Gli amanti dell’enogastronomia possono scoprire i sapori tipici della cucina vichinga nel cortile centrale del villaggio, gustando per esempio la zuppa con il pane, la salsiccia, l’insalata di cavolo, il pane fatto a mano con il salmone e la crema acida insaporita con l’aglio.

L’apertura di questo “parco divertimenti” a carattere culturale va dal 31 maggio all’1 ottobre e il biglietto di ingresso offre agevolazioni per i bambini. Si tratta di un’esperienza unica da vivere insieme a tutta la famiglia, alla scoperta delle origini di questo splendido Paese, immersi in una natura ancora incontaminata.

Viking Valley: ecco la nuova attrazione della Norvegia dei fiordi