Ryanair vola in Israele: nuovi low cost da novembre 2017

Saranno due i collegamenti per Eilat, sul Mar Rosso, e quattro per Tel Aviv

La compagnia aerea low cost Ryanair ha annunciato che a novembre 2017 decolleranno i primi voli diretti verso Israele. I voli partiranno da Bergamo Orio al Serio e raggiungeranno Eilat, la località balneare più famosa del Paese che si affaccia sul Mar Rosso, e Tel Aviv.

Eilat sarà collegata due volte alla settimana con l’Italia, mentre Tel Aviv con ben quattro voli settimanali. I voli saranno operativi con il nuovo orario invernale della compagnia aerea.

Ryanair ha celebrato le nuove rotte mettendo in vendita alcuni posti a partire da 14,99 euro, per viaggiare a febbraio e marzo. I posti a questa speciale tariffa possono essere acquistati sul sito fino alla mezzanotte di lunedì 6 febbraio 2017.

Ryanair ha intenzione di aprire nuove rotte verso le località israeliane. La sua grande rivale britannica, easyJet vola già su Israele, con rotte verso Tel Aviv.

Oltre a Israele, al di fuori dell’Europa, Ryanair volerà anche in Marocco, sempre con partenza da Orio al Serio.

Ryanair vola in Israele: nuovi low cost da novembre 2017