Ryanair cambia volto: nuove tariffe, maggiore confort e jet privati

In arrivo nuove tariffe Ryanair, ma non solo: gli aerei cambieranno design diventando più confortevoli e ci sarà un programma fedeltà per chi viaggia spesso

Le tariffe della Ryanair sono tra le offerte più basse presenti sul mercato del trasporto aereo. Ma la nota compagnia low cost ha deciso di voler superare se stessa, approvando per il terzo anno consecutivo il programma Always Getting Better (AGB). Si tratta di un piano di rinnovamento che l’amministratore delegato Michael O’Leary e il Chief Marketing Officer Kenny Jacobs hanno deciso di intraprendere per porre maggiore attenzione sui propri clienti, così da poter migliorare il servizio offerto. Nonostante in questo lasso di tempo si è potuto vedere come le tariffe proposte siano state tra quelle più vantaggiose rispetto a tutte le altre compagnie aeree, i pianificatori dell’AGB puntano sempre più in alto.

Innanzitutto c’è la volontà di dare un nuovo volto agli aerei, che manterranno sempre la coppia di colori che li contraddistingue (blu e giallo), ma presenteranno dei cambiamenti non indifferenti. Tra questi ci saranno alcuni che riguarderanno la struttura e l’organizzazione interna: i sedili saranno meno ingombranti e sanno più distanziati tra loro, permettendo ai passeggeri più facilità di movimento. Inoltre verranno rinnovati tutti gli allestimenti dell’aeromobile e saranno introdotti altri elementi come l’attaccapanni e l’illuminazione al LED. Per quanto riguarda le tariffe Ryanair, ne è stata messa a punto una che prenderà il nome di Leisure PLUS. Questa, a fronte del pagamento di una quota, darà diritto a un pacchetto che include dei posti riservati, un bagaglio in stiva da 20 kg e l’imbarco prioritario.

Per chi, invece, viaggia spesso, saranno disponibili il servizio Business PLUS, che permetterà di eseguire l’auto check-in e di utilizzare il fast-track, e il programma fedeltà My Ryanair Club, che regala un viaggio ogni 12 effettuati. La lista delle novità non finisce qui: acquistando i biglietti dall’applicazione si potranno aggiungere dei servizi extra come la possibilità di cambiare posto o di prenotare il transfer. Infine, saranno previste delle tariffe Ryanair più contenute per i gruppi scolastici. Se tutto ciò potrebbe far pensare che la compagnia non sarà più low cost, si sbaglia. L’obiettivo è, al contrario, quello di riuscire ad offrire un servizio a un prezzo ancor più contenuto, grazie alla riduzione del costo del carburante. Lo stesso discorso non vale, però, per un’altra proposta avanzata: il jet privato, che costerà 5 mila euro all’ora.

Ryanair cambia volto: nuove tariffe, maggiore confort e jet priva...