In volo a New York a 140 euro: la sfida di Ryanair

ll nuovo accordo fra Norwegian Air e Ryanair consentirà ai passeggeri di volare a New York pagando il biglietto del volo solo 140 euro

Ryanair è pronta ad affrontare una nuova sfida e a proporre un volo verso New York a soli 140 euro. Da qualche tempo infatti la compagnia low cost sogna di poter collegare gli Stati Uniti con i maggiori scali europei, proponendo ai viaggiatori tariffe iper vantaggiose. Se ne parlava già da tempo, ma ora sembra che, quella che sembrava solo un’idea folle, potrebbe presto realizzarsi, visto che diverse compagnie aeree ne starebbero discutendo concretamente.

Alcune indiscrezioni riportano di accordi e trattative fra Ryanair, EasyJet e altre compagnie low cost per trasportare i passeggeri nel Regno Unito, in Irlanda e in Spagna e da lì condurli verso la costa orientale e occidentale degli Stati Uniti a bordo di moderni Boeing 787 Dreamliner o 107 Boeing 737 Max di Norwegian Air Shuttle. Il costo del biglietto per questi voli dovrebbe aggirarsi fra i 138 e i 140 euro andata e ritorno.

Norwegian, compagnia nordica a basso costo sarebbe in trattativa non solo con Ryanair, ma anche con easyJet. “Entro il 2017 ce la dovremmo fare a stringere un accordo con Ryanair – ha spiegato Reuters Kjos, amministratore delegato della compagnia – stiamo guardando ormai agli aspetti tecnici”. Una conferma è arrivata anche dai vertici di Ryanair: “In questo momento stiamo parlando con diverse compagnie su come alimentare i loro voli di lungo raggio -. Con Norwegian i colloqui sono in fase avanzata. Del resto dato il nostro network esteso è una mossa logica fare accordi con noi”.

D’altronde i Boeing 787 della Norwegian già da qualche mese volano verso gli Stati Uniti battendo bandiera della Norvegia, ma non facendo parte dell’Unione Europea, non ha accesso illimitato ai cieli Usa. Se l’accordo con Ryanair dovesse andare in porto però, si potrebbero creare nuovi collegamenti, sfruttando la rete della compagnia irlandese. In questo modo presto potremmo volare verso New York, San Francisco e Los Angeles con meno di 200 euro.

In volo a New York a 140 euro: la sfida di Ryanair