Viaggio eco-sostenibile: in coppia da Buenos Aires a Los Angeles

Due giovani viaggiatori italiani hanno girato per oltre un annoattraverso l'America, da Sud a Nord

Si chiamano Giulia e Rocco e hanno attraversato l’America da Sud a Nord. Il loro viaggio è durato 13 mesi e hanno attraversato 13 Paesi, numero a questo punto fortunato. Si sono spostati soltanto via terra e via mare senza usare aerei, sfruttando i mezzi locali del luogo, e con il loro viaggio hanno voluto trasmettere il messaggio che è possibile un viaggio eco-sostenibile e low badget, partendo soltanto con un piccolo investimento iniziale e qualche sponsor locale.

I due viaggiatori hanno 31 anni e sono originari di Ortona a Mare, in provincia di Chieti. Giulia Magnaguagno è fotografa professionista, mentre Rocco D’Alessandro è archeologo e accompagnatore turistico. Entrambi hanno la passione per i viaggi e con quest’iniziativa hanno fatto del viaggio un progetto eco-sostenibile e socialmente utile. Il viaggio infatti è diventato un progetto, il Vitamina Project, con la pubblicazione di guide che indirizzino altri viaggiatori a seguire il loro esempio.

Sono tornati a casa da soli tre mesi, li abbiamo contattati al volo e abbiamo chiesto loro quali sono i tre luoghi che li hanno lasciati a bocca aperta: “l’Amazzonia, abbiamo risalito tutto il Rio delle Amazzoni con un battello popolare, poi il Guatemala, così originale e ricco di storia e di cultura, e così poco conosciuto. E quindi lo Yucatan, in Messico, con il suo enorme patrimonio archeologico“.

In totale hanno percorso quasi 30.000 chilometri partendo dall’Argentina per arrivare in California. Il programma prevedeva di partire da Buenos Aires, salpare per Montevideo, risalire tutta la costa brasiliana fino a Belèm, immediatamente a ridosso dell’estuario del Rio delle Amazzoni, attraversare l’intera foresta amazzonica sfruttando la navigabilità del fiume, passare in Perù e poi in Ecuador per poi raggiungere Cartagena de Indias, nel Caribe colombiano. Da qui si sono imbarcati per Panama, per poi dirigersi verso il Costarica e iniziare la risalita verso il Messico che hanno attraversato interamente senza dimenticare il Guatemala, custode dell’antica saggezza Maya, giungendo infine a Tijuana, porta d’ingresso per gli Stati Uniti d’America e per la meta finale: Los Angeles.

Viaggio eco-sostenibile: in coppia da Buenos Aires a Los Angeles