Vacanze in Italia, Trapani è la città più conveniente

Lo dice l'Osservatorio Trivago: ecco la top ten

È Trapani la città più conveniente d’Italia dove trascorrere le vacanze.

Lo sostiene un’indagine dell’Osservatorio Trivago che, di recente, ha stilato la classifica delle 10 città più economiche e quelle più care del Belpaese.

A Trapani, infatti, il costo medio di una camera doppia a notte è di 64€.

Al secondo posto troviamo Pompei (70€), mentre sul gradino più basso del podio c’è un’altra cittadina siciliana: Sciacca (71€).

L’Isola occupa anche il 4° posto con Castellammare del Golfo (72€), il 7° posto con Agrigento (75€) e il 10° posto con Palermo (76€).

Nelle altre posizioni della top ten, invece, ci sono Viterbo (5°, 74€), Pescara (5°, 74€), Taranto (7°, 75€) e Reggio Calabria (9°, 76€).

Trapani ha anche conquistato un altro riconoscimento: il miglior rapporto qualità – prezzo secondo il Best Value City Index di Trivago, che compara il prezzo medio di una camera doppia per notte alla qualità della struttura, secondo le recensioni degli utenti della piattaforma.

Qual è, invece, la città italiana più cara dove trascorrere le vacanze? Venezia, dove il costo medio di una camera doppia a notte è di ben 176€, risultando così anche una delle dieci città più care d’Europa.

La città lagunare è seguita da Sorrento (152€), Taormina (44€), Livigno (139€), Fasano (132€), Milano (126€), Firenze (125€), Abano Terme (123€), Como (121€) e Ostuni (119€).

Vacanze in Italia, Trapani è la città più conveniente