Street Food Fest, a Palermo il meglio del cibo di strada dall’Italia e dal mondo

Dal 20 al 23 aprile incontri, dibattiti e musica a Palermo per lo Street Food Fest

A Palermo, dal 20 al 23 aprile, grazie alla seconda edizione dello Street Food Fest, si darà appuntamento il meglio del cibo di strada dall’Italia e dal Mondo.

L’evento è organizzato dalla società siciliana AdMeridiem con il patrocinio del Comune di Palermo, dell’Università degli studi di Palermo e i corsi di Studi in Scienze e Tecnologie Agrarie e del Architettura, Confindustria, Confesercenti, Federalberghi, Confartigianato, CNA, LegaCoop, Casa Artigiani, Libera Terra, ITIMED Associazione Culturale Itinerari del Mediterraneo, IDIMED Istituto per la Promozione e Valorizzazione della Dieta Mediterranea.

Gli organizzatori della manifestazione, Piergiorgio Martorana e Davide Alamia della società Ad Meridiem, hanno sottolineato come questa seconda edizione sarà ancora più ricca e partecipata della precedente.

Questo evento – ha precisato Davide Alamia – mira ad affermare Palermo come capitale internazionale del cibo di strada e la partecipazione di ben 35 esercenti da tutto il mondo, con aziende brasiliane, portoghesi, ungheresi, tailandesi, e tanti siciliani e palermitani rende possibile l’idea di unire molte culture differenti sotto il rito del cibo di strada“.

Il ticket avrà un costo di 6,50 euro e darà diritto a tre degustazioni: uno street food salato, un dolce e una bevanda. Sarà applicato uno sconto di 1 euro per chi acquisterà la prevendita online.

I biglietti sono disponibili in anticipo sul sito www.palermostreetfoodfest.it.

I PROTAGONISTI E LE PROPOSTE GASTRONOMICHE

Non solo arancine, panelle, crocchè e stigghiole, monumenti inscalfibili della cucina palermitana, ma anche la porchetta IGP di Ariccia, il lampredotto, le crescentine, la pizza fritta napoletana, gli arrosticini abruzzesi e tante altre specialità da tutta Italia.

Il Palermo Street Food Fest ospiterà, quindi, numerosi chef provenienti da tutto il mondo e, con il sostegno della Consulta delle Culture del Comune di Palermo, coinvolgerà le comunità straniere presenti in città.

Sarà possibile, dunque, gustare tantissimi piatti provenienti dai 4 angoli del mondo come il Kottu Roddy, piatto tipico del cibo di strada tamil, oppure il Brik tunisino, il Kachi Biryani preparazione pakistana a base di riso basmati e pollo, e poi ancora il Kebab e i Falafel palestinesi, la Coixinha brasiliana, una sorta ti imballino fritto con verdure e pezzetti di pollo e tante altre specialità: il Pad Thai thailandese, i Fish&Chips inglesi, i Bratwurst & Kraut tedeschi e sempre dalla Germania i Kartoffel puffer, deliziose frittelle di patata con sciroppo alle mele.

E per i più golosi non possono mancare i dolci: i tradizionalissimi cannoli, le cassatelle di Castellammare, i Kurtos ungheresi, il gelato artigianale, l’iris fritta con ricotta, gli sciroppi catanesi, la frutta fresca di stagione e tante altre bontà.

INCONTRI, DIBATTITI E MUSICA

Al Palermo Street Food Fest ci sarà spazio per l’approfondimento culturale. Tanti gli appuntamenti in calendario grazie a cui, insieme ad esperti del settore, si potranno scoprire storie, racconti, tradizioni e identità nascoste del cibo di strada.

Un’apposita struttura coperta, allestita in Piazza San Domenico, ospiterà appassionati e curiosi che, comodamente seduti, potranno assistere ad interessanti incontri e degustare le pietanze più golose della kermesse.

Tra i momenti clou due cooking show condotti dall’attore e cuoco Andy Luotto, dedicati ad alcuni celebri piatti dello street food internazionale: il Fish&Chips di Duncan Knox, cuoco londinese che ne proporrà una delle sue più autentiche versioni e i Bratwurst&Kraut del tedesco Florian Justmann.

Infine, durante la kermesse gastronomica ci saranno molti appuntamenti musicali e di cabaret.

Street Food Fest, a Palermo il meglio del cibo di strada dall’It...