Ryanair: cancellati voli fino a marzo 2018

La compagnia aerea ha annunciato che saranno tagliati voli per garantire un migliore servizio

Dopo il taglio di circa duemila di voli, Ryanair ha annunciato che la riduzione proseguirà fino a marzo 2018.

Voleranno 25 aeromobili in meno su una flotta che conta 400 velivoli a partire da novembre e 10 velivoli in meno da aprile 2018, riducendo così la programmazione dei voli.

Lo scopo di questi tagli è, secondo quanto comunicato dalla compagnia aerea, quello di garantire che non vi saranno ulteriori cancellazioni. Una crescita più lenta rispetto a quanto avvenuto finora si traduce in più aerei ed equipaggi di riserva disponibili nel corso di quest’inverno nelle 86 basi in cui la compagnia opera.

Per quanto riguarda la questione relativa alle ferie dei piloti che si sarebbero concentrate in questo periodo provocando il caos totale nei cieli, la compagnia ha promesso di programmare al meglio le licenze dei piloti in modo da esaurirle entro dicembre 2017 così che dal Primo gennaio 2018 non ci saranno più arretrati.

lnfine, entro la fine del 2017 ci saranno nuove promozioni di biglietti a tariffe ridotte con la garanzia che non ci saranno ulteriori cancellazioni. Una di queste inizierà questo weekend con un milione di posti in vendita a partire da 9,99 euro a tratta per viaggiare a ottobre, novembre e dicembre.

Cosa fare se si è già acquistato un volo Ryanair che sarà cancellato?

I passeggeri che hanno già prenotato uno dei voli Ryanair che saranno cancellati hanno già ricevuto una e-mail di notifica relativa a cambiamenti di programmazione, con l’offerta di voli alternativi o di rimborso completo della tariffa aerea, con un preavviso compreso tra le 5 settimane e i 5 mesi. I clienti hanno anche ricevuto un voucher di viaggio del valore di 40 euro (80 in caso di cancellazione di entrambe le tratte di andata e ritorno) che permetterà di prenotare, durante il mese di ottobre, un volo Ryanair in partenza tra ottobre 2017 e marzo 2018.

Quali sono i voli Ryanair sospesi?

Amburgo – Venezia (TSF)
Bucarest – Palermo
Sofia – Pisa
Sofia – Venezia (TSF)
Trapani – Baden Baden
Trapani – Francoforte (HHN)
Trapani – Genova
Trapani – Cracovia
Trapani – Parma
Trapani – Roma (FIU)
Trapani – Trieste
Breslavia – Varsavia
Danzica – Varsavia
Chania – Atene
Chania – Pafos
Chania – Salonicco
Colonia – Berlino (SXF)
Edimburgo – Stettino
Glasgow – Las Palmas
Amburgo – Edimburgo
Amburgo – Katowice
Amburgo – Oslo (TRF)
Amburgo – Salonicco
Londra (LGW) – Belfast
Londra (STN) – Edimburgo
Londra (STN) – Glasgow
Newcastle – Faro
Newcastle – Danzica
Sofia – Castellon
Sofia – Memmingen
Sofia – Stoccolma (NYO)
Salonicco – Bratislava
Salonicco – Parigi BVA
Salonicco – Varsavia (WMI).

Ryanair: cancellati voli fino a marzo 2018