Riapre a Firenze il passaggio tra Palazzo Vecchio e la Galleria degli Uffizi

Il passaggio è il primo breve tratto del Corridoio Vasariano

Corridoio Vasariano dagli Uffizi.

Inaugurato il 5 luglio 2017, il ‘passaggio aereo’ fra Palazzo Vecchio e la Galleria degli Uffizi che passa sopra piazza della Signoria, a Firenze.

All’inaugurazione hanno partecipato, oltre al sindaco Dario Nardella, anche il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini e il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt.

Il collegamento è stato costruito nel 1565 ed era chiuso dal 1871.

Il passaggio è il primo breve tratto del Corridoio Vasariano.

Fu realizzato in soli 5 mesi per volere del granduca Cosimo I de’ Medici nel 1565 dall’architetto Giorgio Vasari, che già aveva realizzato l’attuale Galleria degli Uffizi. L’opera fu commissionata in concomitanza del matrimonio tra il figlio del granduca, Francesco, e Giovanna d’Austria.

In una prima fase, si potrà attraversare il passaggio previa prenotazione, prima di entrare a regime con il biglietto unico Uffizi – Palazzo Vecchio.

Per prenotare l’attraversamento si può chiamare il call center di Firenze Musei, tel. 055294883 (da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.30; sabato dalle 8,30 alle 12,30).

La sperimentazione è prevista fino al 14 gennaio 2018 per consentire l’effettuazione di alcuni lavori.

Il biglietto base costerà 27 euro, con le riduzioni di legge.

“Palazzo Vecchio – ha affermato il sindaco Nardella – è stato unito agli Uffizi da un progetto unitario, voluto da Cosimo dei Medici e progettato dal Vasari. Per troppo tempo il complesso è rimasto separato da confini politici e giuridici. Oggi, grazie al forte interessamento del ministro Franceschini e alla decisiva collaborazione con il direttore Schmidt, finalmente riapriamo una piccola porta simbolica, recuperiamo il grande progetto vasariano e lo mettiamo a disposizione di tutti, riunendo finalmente ciò che burocrazia e vicende politiche avevano diviso“.

 

Riapre a Firenze il passaggio tra Palazzo Vecchio e la Galleria degli&...