Milano ci riprova e si candida come “best destination” d’Europa

Milano si ricandida come “best destination” d’Europa: in programma numerosi eventi e iniziative culturali

Milano ha rinnovato la sua candidatura comebest destination d’Europa del 2017, dopo che nel 2016 aveva vinto la città di Zara, in Croazia. Chi vuole sostenere la candidatura di Milano potrà votare fino alla mezzanotte del 9 febbraio: basta un semplice click sul sito European Best Destination. Verrà conteggiato un solo voto per ogni indirizzo IP: non sarà quindi possibile votare più di una volta dallo stesso device.

Tra le 20 città scelte dalla giuria centrale dell’Ebd, Milano è senza dubbio una tra le città più attive e dinamiche: la capacità di coinvolgere un vasto pubblico nazionale e internazionale l’hanno resa quest’anno tra le città più visitate.

Quest’anno il Comune di Milano ha organizzato numerosi eventi e iniziative, soprattutto nel campo artistico e culturale. Mentre si attende per il 2017 la prima edizione di MuseoCity, una manifestazione diffusa che offrirà importanti occasioni per approfondire il patrimonio artistico della città, Milano sta ospitando moltissime mostre di rilevanza internazionale. Il programma espositivo di Palazzo Reale offre una vasta gamma di mostre, tra cui quella dedicata allo statunitense Keith Haring e al francese Edouard Manet e molte altre realizzate negli altri principali musei della città.

Quest’anno l’Amministrazione sta facendo di tutto per riuscire finalmente a ottenere l’ambito premio: sono state avviate una importante campagna sui principali canali social e Internet, la produzione di una serie di cartoline da distribuire e l’utilizzo dei totem informativi, sparsi in tutta la città. In caso di vittoria, la città sarà premiata con l’esclusiva nell’utilizzo del titolo e del logo “European Best Destination” per l’Amministrazione e i propri partner pubblici e privati, e una campagna di promozione della città, curata per un anno da parte di Ebd.

Un’occasione unica per il capoluogo lombardo, già considerato a livello nazionale capitale della moda e del design. Milano infatti si distingue da molte altre città per la sua capacità di attrarre diversi segmenti di pubblico, grazie alla sua importante offerta in ambito artistico, culturale ed economico. Questa nuova opportunità, proveniente da Ebd, potrebbe essere una eccellente vetrina per questa città, stimolando nuove opportunità di crescita a livello di servizi di business.

Milano ci riprova e si candida come “best destination” d’Eu...