Meteo: è allerta per rischio idrogeologico. Le zone più colpite

Il maltempo si sposta al Centro-Sud, codice arancione sulla Puglia e rovesci di forte intensità sulle altre regioni meridionali

Per venerdì 20 maggio si prevedono cieli sereni al Nord, precipitazioni diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Puglia, con particolare riferimento al settore più meridionale.

Il maltempo si è spostato però verso il Centro-Sud e sono attesi fenomeni intensi in molte Regioni, in particolare forti temporali sulle regioni adriatiche. I fenomeni potrebbero divenire anche di forte intensità, soprattutto fra l’Abruzzo, il Molise, la Puglia e la Basilicata, oltre che sul Nord della Calabria. Tali fenomeni saranno accompagnati da scariche di fulmini, grandinate e forti raffiche di vento. Le temperature sono previste in calo.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. E’ stata segnalata allerta arancione sul Salento, gialla sui restanti settori della Puglia, su Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Abruzzo, Marche

Sulle regioni settentrionali, invece, il tempo volgerà verso un progressivo miglioramento grazie all’aumento del campo dei valori di geopotenziale in quota, il quale contribuirà a stabilizzare la colonna troposferica, a iniziare dalle regioni più Nord-occidentali, come Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia, con l’avanzata di ampie schiarite e di spazi di sereno.

Per il fine settimana è previsto un cambio dello scenario meteorologico su tutta l’Europa. Si sposterebbe verso Est la perturbazione scandinava alimentata da venti freschi con ripercussioni sui Balcani e soltanto in maniera passeggera sui versanti orientali della Penisola e lungo l’Appennino. Dopo una prima fase perturbata sull’Italia si verrebbe a stabilire l’anticiclone delle Azzorre con il miglioramento generale della situazione. Le temperature sostenute dall’alta pressione risulterebbero in aumento specie a Ovest (Guarda il satellite).

Secondo queste stime il weekend si configurerebbe soleggiato, a eccezione di qualche fenomeno sui rilievi. Anche le temperature dovrebbero assumere un aspetto più mite.

Meteo: è allerta per rischio idrogeologico. Le zone più colpite