Meteo: allerta maltempo, pioggia e freddo sull’Italia

Una perturbazione porta l'autunno

Mentre l’anticiclone si è spostato verso la Scandinavia, l’Italia è sotto l’influsso di una massa di aria fredda proveniente dal Nord Europa e un’aria più umida proveniente dall’Atlantico. Sul Belpaese si è formato un campo di bassa pressione, causa di una fase di maltempo con un deciso calo delle temperature a partire da giovedì.

La Protezione civile ha emesso un’allerta di condizioni meteorologiche avverse sulle regioni centrali e meridionali, a partire da Lazio e Umbria nella serata del giovedì, con temporali, forte vento, grandinate e tempeste di fulmini. Allerta anche in Abruzzo e Molise, sull’Appennino marchigiano meridionale, l’area del foggiano in Puglia, Calabria meridionale e Sicilia orientale.

Niente pioggia ma sole e freddo al Nord, a parte qualche precipitazione sparsa nel weekend su Liguria ed Emilia Romagna.

Venerdì il freddo attanaglierà sempre più l’Italia e le temperature precipiteranno anche al Sud; valori nella media sulle due isole maggiori. Nella prima parte della giornata il maltempo con piogge e temporali imperverserà sul Sud e sulle regioni Adriatiche centro-meridionali, mentre sono previste schiarite su Toscana e Sardegna. Entro la serata il miglioramento si estenderà ovunque, ma durante la notte le temperature diminuiranno  ancora di più soprattutto al Nord, dove non si supereranno i 10° su quasi tutta la Pianura Padana, mentre sul Centro Sud è previsto qualche grado in più.

Meteo: allerta maltempo, pioggia e freddo sull’Italia