Le meravigliose immagini dell’arcobaleno bianco scozzese

In Scozia è comparso un meraviglioso arcobaleno bianco, un fenomeno unico al mondo che mostra la forza della natura

arcobaleno-bianco

Meraviglia in Scozia dove è comparso uno splendido arcobaleno bianco. Accade nelle Highlands, una delle zone più selvagge del paese, dove negli ultimi giorni è apparso in cielo un arcobaleno fantasma, denominato dagli abitanti del luogo “fog bow” o “ghost rainbow”.

Il fenomeno, che in queste zone non è poi così raro, si è verificato nella località di Rannoch Moor, vicino a Glencoe ed è stato immortalato da Melvin Nicholson. Il fotografo stava terminando un reportage sugli alberi quando si è imbattuto in questo spettacolo della natura e ha deciso di immortalarlo. L’immagine è poi stata pubblicata su Instagram e Flickr, dove è stata ricondivisa e commentata da centinaia di utenti.

L’arcobaleno bianco o fantasma è un fenomeno naturale che si verifica quando la luce del sole si rinfrange in goccioline di nebbia di dimensioni inferiori a 0,05 mm. I marinai del luogo lo chiamano anche “sea dog”, ossia cane marino, e può crearsi anche in presenza della luce della Luna.

Non solo bianco, l’arcobaleno che si crea in presenza di nebbia può essere anche di altri colori. Quando le gocce d’acqua sono molto più piccole rispetto alle gocce di pioggia i colori diventano pallidi e non vividi come accade di solito. Possiamo quindi imbatterci in un giallo chiaro oppure in un arancione pallidissimo, anche in un blu così chiaro da sembrare trasparente.

In natura esistono diversi arcobaleni decisamente particolari. A New York qualche tempo fa una ragazza aveva fotografato quattro arcobaleni comparsi in contemporanea in cielo, poco prima a Roma era apparso il doppio arcobaleno, mentre in Australia un fotografo in elicottero aveva immortalato un arcobaleno doppio e circolare. Fra gli arcobaleni più suggestivi quello di fuoco, fotografato soprattutto d’estate e a particolari latitudini.

Si verifica solo in determinate condizioni climatiche ed è un alone di ghiaccio costituito da cristalli di ghiaccio esagonali. Quando il sole colpisce nuvole ad altezze superiore ai seimila metri, con inclinazione di 58°, si viene a creare un gigantesco alone parallelo all’orizzonte.

Le meravigliose immagini dell’arcobaleno bianco scozzese