Il Malpensa Express ora arriva anche al Terminal 2

Dall'11 dicembre 2016 la linea del Malpensa Express viene prolungata fino al T2 da dove decollano i voli easyJet

Raggiungere l’aeroporto di Malpensa dal centro di Milano è semplice. Con il treno speciale, il Malpensa Express, in poco più di mezz’ora dalla Stazione Centrale, dalla Stazione di Cadorna e dalla Stazione Garibaldi si arriva comodamente al Terminal 1.

Più scomodo finora era arrivare al Terminal 2, da dove partono e arrivano tutti i voli della compagnia low cost easyJet.

Dall’11 dicembre 2016 la linea del Malpensa Express viene prolungata di 3,4 chilometri in modo tale che il possa arrivare al Terminal 2: ci metterà cinque minuti partendo dal Terminal 1.

Il primo treno-prova è stato inaugurato il 6 dicembre e tutto sembra funzionare bene.

Il prezzo del biglietto sarà sempre lo stesso: 13 euro a tratta. Il nuovo capolinea ha una stazione sotterranea con una propria biglietteria dalla quale, in pochi minuti,  si arriva all’area check-in di easyJet e agli imbarchi. Il Malpensa Express garantisce oggi 146 collegamenti giornalieri.

Fino a quella data le alternative sono due: prendere un pullman dalla Stazione Centrale che conduce a entrambi i Terminal 1 e 2 oppure prendere il Malpensa Express e poi la navetta interna che parte dal Terminal 1 e fa il giro dell’aeroporto, con relative fermate per il personale aeroportuale, fino al T2.

Attenzione, quindi per chi è solito raggiungere l’aeroporto di Malpensa con il treno perché l’ultima fermata non sarà la solita del T1 ma quella del T2. Se vi addormentate rischiate di perdere il volo.

Il Malpensa Express ora arriva anche al Terminal 2