Il mosaico di bottiglie riciclate è un quadro di Van Gogh

In un parco di Taiwan è stata ricreata una versione gigantesca del celebre dipinto 'Notte stellata'

Quattro milioni di bottiglie di plastica riciclate e colorate formano un mosaico gigante ispirato al celebre dipinto di Vincent Van Gogh, Notte stellata, uno dei quadri più rappresentati dell’artista olandese.

L’opera, chiamata ‘The Starry Paradise’ (‘Paradiso stellato’), è stata realizzata nel parco Embrace Cultural and Creative Park di Keelung, a Nord di Taiwan.

L’installazione copre 53 ettari del parco ed è visitabile attraverso un percorso dedicato creato per accompagnare i visitatori all’interno del gigantesco quadro.

Il progetto è a firma del noto scultore Wang Cheng-wei ed è costato circa 3 miliori di dollari. E’ stata inaugurata nel dicembre 2015, ma sono ancora migliaia le persone che la visitano ogni giorno.

‘The Starry Paradise’ ha lo scopo di promuovere la tutela dell’ambiente e sensibilizzare le persone nel riciclo intelligente della plastica. Il proprietario del parco ha dichiarato che per ogni 10 bottiglie donate al parco, 31 centesimi saranno devoluti a un’associazione che aiuta le persone a sconfiggere la depressione, la stessa malattia che aveva colpito Van Gogh.

Quando si dice che riciclare è un’arte…

Il mosaico di bottiglie riciclate è un quadro di Van Gogh