Guide Michelin 2016: i migliori ristoranti tre stelle in Italia

Napoli la città più stellata, Milano la più discussa. Ecco chi sale e chi scende

Il direttore di Guida Michelin Michael Ellis presenta la nuova Michelin Italia 2016, che come tutti gli anni “vuole continuare ad essere uno strumento di viaggio, così come quando è nata agli inizi del Novecento”. La guida elenca alberghi, ristoranti e spa e conferma l’Italia come secondo Paese più stellato del mondo.
I ristoranti segnalati sono 334: 288 con una stella, 38 con due stelle, 8 con tre stelle.
241 ristoranti sono Bib Gourmand, con menu a carattere tipicamente regionale a meno di 30 euro. Le regioni che eccellono in questa categoria sono il Veneto e l’Emilia Romagna, pari merito con 32 ristoranti ciascuna.

L’Enoteca Pinchiorri di Firenze fra i tristellati

La città più stellata è Napoli: quest’anno la cucina campana supera quella piemontese, mentre quella lombarda si conferma al primo posto in Italia. Ed è proprio su Milano, il capoluogo lombardo, che si sono puntati i riflettori anche grazie a Expo, che ha portato numerose nuove aperture di grandi chef.

Qui guadagnano la stella lo chef Antonio Guida al ristorante Seta del nuovo hotel Mandarin Oriental, Yoji Tokuyoshi dell’omonimo ristorante e Filippo Gozzoli al ristorante Armani dell’Armani Hotel. Al contrario, perdono una stella Trussardi alla Scala e il Pont de Ferr.

milan-fine-dining-seta-courtyard-01

Il ristorante Seta del nuovo hotel Mandarin Oriental a Milano quest’anno è tra gli stellati

Gli 8 ristoranti al top che sono contrassegnati con le ambite tre stelle della Guida Michelin 2016, quelli assolutamente da non perdere e che per molti buongustai valgono decisamente un viaggio si confermano quelli del 2015. Ecco l’elenco:

massimo-bottura-osteria-francescana-olycom

Massimo Bottura, chef dell’Osteria Francescana di Modena

Piazza Duomo ad Alba
Da Vittorio a Brusaporto
Dal Pescatore a Canneto Sull’Oglio
Reale a Castel di Sangro
Enoteca Pinchiorri a Firenze
Osteria Francescana a Modena
La Pergola a Roma
Le Calandre a Rubano

Guide Michelin 2016: i migliori ristoranti tre stelle in Italia