Valle d’Aosta, stiamo arrivando

La Fiera valdostana affonda le sue radici in più di mille anni di storia

Andrea Panagia

Andrea Panagia Direttore responsabile di Montagna Made in Italy

Quest’anno la 1016° edizione della Fiera di Sant’Orso cadrà a cavallo del weekend del 30 e 31 gennaio. Una ghiotta occasione per curiosare tra i banchetti dei mille espositori, tra artisti e artigiani valdostani, che presentano, con orgoglio e legittima soddisfazione, i frutti del loro lavoro, svolto come hobby o come vera e propria attività professionale.
La Fiera, con la sua tradizione che affonda le sue radici in più di mille anni di storia, esprime l’identità della popolazione valdostana attraverso la celebrazione di un forte senso di appartenenza storico-culturale verso il proprio territorio.

Nelle vie del centro di Aosta, e non solo, sarà possibile vedere il frutto del lavoro delle imprese e dei maestri artigiani (mobili, oggettistica e scultura, produzione di oggetti in ceramica, rame, vetro, oro e argento), partecipare a corsi e a scuole di scultura, intaglio, tornitura, ferro battuto, cuoio,ecc.
Animerà il passaggio tra il sabato e la domenica la Veillà, la grande festa notturna, che col tempo è diventata molto di più di una “notte bianca” ma una grande festa popolare. L’occasione per far festa trae le sue origini nella lunga storia della Fiera di Sant’Orso, quando i collegamenti non erano certo quelli odierni e la discesa nel capoluogo imponeva una notte in trasferta: ecco nascere l’ospitalità dei locali e la voglia di far baldoria e divertirsi per tutta la notte

Sul fronte dei Carnevali la Valle offre un ricco programma:

Carnevale di Champdepraz
Champdepraz   –   31 gennaio 2016
Distribuzione di polenta, trippa, fagioli grassi e salamini. Sfilata storica, musica e sfilata dei Carri

Carnevale storico della Coumba Freida
Étroubles  – 4 / 5 febbraio 2016  +  Gignod  –  6 / 8 febbraio  +  Roisan – 6 / 9 febbraio  +  Saint-Oyen – 6 febbraio  +  Allein – 7 / 9 febbraio  +  Saint-Rhémy-En-Bosses – 7  / 9 febbraio
La tradizione lega la nascita del carnevale al passaggio di Napoleone attraverso il Colle del Gran San Bernardo, nel maggio del 1800, durante la campagna d’Italia.

Carnevale Storico
Pont-Saint-Martin – 4 / 10 febbraio 2016
Il Santo Vescovo Martino, il suo nemico Satana; poi il Console Romano, i Tribuni della Plebe, le Guardie Romane e il loro Comandante e infine la Ninfa del Lys accompagnata dalle due Ancelle, ecc.

Ritorno della Dama Bianca
Breuil-Cervinia  – 5 + 13 febbraio 2016
Animazione per Carnevale. Questo personaggio deriva da una leggenda: nel villaggio del Breuil, quando ancora vi erano solo baite per pascoli, viveva una meravigliosa fanciulla…

Il Carnevale dei Piccoli
Saint-Vincent – 23 gennaio / 9 febbraio 2016
Il Carnevale dei Piccoli nasce nel lontano 1962 e ancora oggi nella settimana di carnevale il comune viene amministrato da una “mini giunta comunale”, eletta tra i bambini della quinta elementare…

“Lé Beuffon” annunciano l’arrivo del carnevale
Courmayeur – 5 / 8 febbraio 2016
“Lé Beuffon” annunciano l’arrivo del carnevale e, come da tradizione, nei giorni precedenti il martedì grasso annunceranno il carnevale sulle piste di sci e nelle frazioni di Courmayeur.

Carnevale storico della Coumba Frèide
Bionaz – 6 febbraio 2016
Durante il corteo, le maschere visitano le famiglie. Entrano nelle case, ballano nelle strade e nelle piazze, mangiano e bevono ciò che viene loro offerto.

Trambelle sulla neve – Animazione e attività sulla neve
La Thuile – 6 febbraio 2016
Trambelle sulla neve è una manifestazione che si svolge ogni anno a La Thuile in occasione del Carnevale. Trambelle…ovvero qualsiasi mezzo, assai fantasioso, dalla consistenza anche un po’ precaria…

Carnevale Storico di Verrès
Verrès – 6 / 9 febbraio 2016
La storia della castellana “amica del popolo” è rivissuta ogni anno dai Verrezziesi, ancor grati del gesto tanto bello quanto inusuale data l’epoca.

Carnevale dei bambini
Cogne – 7 febbraio 2016  +  Courmayeur – 7 febbraio  +  Pré-Saint-Didier – 8 febbraio
Animazione con giochi, musiche e divertimento.

Carnevale a Issogne
Issogne – 7 febbraio 2016
Festeggiamenti in occasione del carnevale. Distribuzione di menù carnevalesco e sfilata dei Gruppi Storici

94° Carnevale di Villefranche (Quart)
Quart – 8 febbraio 2016
94° Carnevale di Villefranche con sfilata, maschere e distribuzione del tradizionale minestrone

Lo Camentran – Il Carnevale di Courmayeur
Courmayeur – 9 febbraio 2016
A Courmayeur il carnevale è sempre stato celebrato per il ritorno della natura alla fecondità e per annunciare l’arrivo della primavera.

Apericarnevale – Carnevale in piazza
La Thuile – 9 febbraio 2016
Anche quest’anno il Carnevale scende in piazza. Musica, aperitivo, magia e spettacolo di strada con Magic Valey. Tre artisti di strada animeranno le vie del paese

Festa di Carnevale
Torgnon   –   9 febbraio 2016
Pranzo in compagnia e giochi per bambini.

Andrea Panagia Direttore responsabile di Montagna Made in Italy Giornalista pubblicista, amante della montagna, esploratore, curioso, intraprendente. Alcune qualità che possono aiutare a capire la predisposizione che ha nel voler condividere, con altre persone, la sua passione per le “terre alte”. Dodici anni gestendo una sua agenzia di stampa. Dodici anni come responsabile dei contenuti editoriali di un grande portale italiano. Dal 2010 ideatore e coordinatore di Montagna made in Italy, progetto per la valorizzazione della montagna italiana in chiave “montagna gentile”. Non nasconde anche un grande amore per il mare, con patente nautica e brevetti sub per poterlo godere a 360°. Sempre pronto a mettersi in discussione, non teme la fatica e doversi rimboccare le maniche per realizzare i suoi progetti. http://www.montagnamadeinitaly.it

Valle d’Aosta, stiamo arrivando