Cercasi eremita per vivere in un monastero sulle Alpi

A lanciare l'originale offerta di lavoro è il Sindaco di una cittadina dell'Austria. Ecco come candidarsi

Se siete tipi solitari, questo lavoro fa per voi. In Austria cercano un eremita che vada a vivere, da aprile a novembre, nell’eremo di Saalfelden, nel Salisburghese. L’eremo è arroccato su un dirupo a ridosso di una montagna a 1.400 metri di altitudine, lontano da tutto e da tutti.

A lanciare questa originale offerta di lavoro è il Sindaco della cittadina che conta all’incirca 16mila abitanti, su richiesta della diocesi. Un’offerta non necessariamente rivolta a un sacerdote, ma più in generale a un uomo dalla profonda fede cristiana che abbia a cuore la meditazione e, possibilmente, la ricerca del sacro.

L’eremo di Saalfelden è uno dei pochi dell’Europa centrale. Le sue origini risalgono a 350 anni fa, quando il primo eremita si insediò nella grotta naturale del Castello di Lichtenberg. Nel corso dei secoli, alla grotta è stata aggiunta una cappella.

Come si legge sul sito ufficiale, l’eremo è rimasto vuoto dallo scorso autunno, da quando il precedente inquilino, un sacerdote viennese, è tornato alla vita civile. Ora la cittadina è alla ricerca di un nuovo residente.

L’offerta non prevede uno stipendio ma offre “molto tempo per la preghiera e per l’introspezione”, pur non obbligando a una vita solitaria in quanto l’eremo di Saalfelden ogni estate è visitato da moltissimi pellegrini che cercano un luogo di pace nella natura e qualcuno con cui scambiare due chiacchiere.

Per quanto riguarda la selezione non ci sono particolari requisiti da soddisfare. Il candidato deve disporre di una profonda fede cristiana e deve essere disposto a occuparsi dei pellegrini che visitano l’eremo in cerca di conforto. Certo, anche se il lavoro offerto è quello di eremita, ogni tanto bisognerà pur parlare, quindi se si conosce il tedesco è meglio. Lo stile di vita offerto è semplice, niente Tv e neppure computer, nessun riscaldamento – ma i mesi richiesti sono i meno freddi – né altri tipi di comfort. Durante i mesi invernali l’eremo non è abitabile.

Per inoltrare la propria candidatura c’è tempo fino al 15 marzo 2017. La domanda deve includere una lettera di presentazione, un curriculum vitae e una foto recente. Siete pronti a lasciare tutto per ritirarvi a vita solitaria?

Cercasi eremita per vivere in un monastero sulle Alpi