La casa d’infanzia di Trump finisce in affitto su Airbnb

La casa d'infanzia di Donald Trump a New York è finita in affitto su Airbnb. Ecco quanto costa passare una notte nella dimora del presidente Usa

la casa di trump in affitto su airbnb-

Fonte: Twitter

Sognate di passare una notte nella casa d’infanzia di Donald Trump? Per farlo basta accedere ad Airbnb. Fra i vari annunci del sito infatti c’è anche quello relativo alla villetta di New York in cui Trump ha vissuto sino a quando aveva quattro anni, insieme alla sua famiglia. La casa è situata all’85-15 di Wareham Place, nel Queens, e può ospitare sino a 20 persone per un costo di 725 dollari (618 euro) a notte. All’interno ci sono tre bagni e cinque camere da letto (sette letti a castello, un king bed, due culle e due divani-letto).

L’edificio venne acquistato nel 2016 per 1,39 milioni di dollari da Michael Davis, investitore immobiliare, e rivenduta qualche mese dopo ad un altro acquirente con un guadagno di 1 milione di dollari.

“Nel 1946, Donald Trump nacque da Fred e Mary Trump, e ha vissuto nel Jamaica estates con i suoi genitori nella casa costruita dallo stesso Fred – spiega il proprietario nella descrizione -. Non è stato cambiato molto da quando Trump viveva lì. La cucina è ancora quella originale e l’opulenza degli arredi rappresenta lo stile e il contesto in cui la famiglia Trump sono vissuti. È un’occasione unica e speciale per stare nell’abitazione di un presidente in carica”.

All’interno della casa non è consentito fumare, nè organizzare feste o eventi. L’affittuario non ammette nemmeno gli animali. “Il valore dell’immobile non ha nulla a che vedere con le mura in sè” ha spiegato Misha Haghani, proprietario della casa d’aste che ora si occupa della vendita dell’abitazione.

Nel salotto sono appesi diversi quadri dedicati a Donald Trump, fra cui la copertina del magazine People in cui appare insieme alla moglie Melania e al figlio Barron, mentre nella camera da letto c’è una targa con scritto: “In questa camera, il presidente Donald J. Trump fu concepito dai suoi genitori, Fred e Mary Trump”.

La casa d’infanzia di Trump finisce in affitto su Airbnb