Bigfoot esiste davvero: svelato il mistero della creatura leggendaria

Avvistata tra i boschi degli Stati Uniti la leggendaria creatura scimmiesca

Bigfoot è una leggendaria creatura scimmiesca che dovrebbe vivere nelle foreste dell’America settentrionale. Segnalazioni della sua presenza sono arrivate da diverse parti degli Stati Uniti, ma sembra che gli avvistamenti di ‘Bigfoot’ siano concentrati negli Stati di Washington e Oregon, nel Nord Ovest del Paese. Non ci sono prove concrete della sua esistenza se non alcune sequenze video, delle fotografie sfocate e certe orme di piedi anomale.

Eppure di recente a una donna è capitato di trovarsi alle spalle una creatura che potrebbe essere proprio ‘Bigfoot’, quell’essere a metà tra uomo e scimmia che per gli zoologi sarebbe solo una leggenda. Come si spiega allora che la donna abbia visto non uno bensì due figure camminare nel bosco? Addirittura dietro di loro le è sembrato di intravedere anche un cucciolo. Insomma, avrebbe visto una tranquilla famigliola che in realtà non esisterebbe.

La disputa tra chi crede in queste misteriose creature e che sono milioni in tutto il mondo e chi invece pensa sia solo frutto della fantasia va avanti da anni.

I nativi americani li chiamavano ‘sasquatch’ e li descrivevano come uomini selvaggi, alti e robusti, che si nascondevano nelle foreste più fitte. Negli ultimi decenni gli avvistamenti di un ‘Bigfoot’ si sono concentrati sulla costa del Pacifico statunitense, ma qualcuno sostiene di averlo visto nella valle del Mississippi e persino in Florida.

Il video più famoso in cui viene mostrata una creatura che potrebbe essere il vero ‘Bigfoot’ è il film Patterson-Gimlin. Il 20 ottobre 1967, Roger Patterson e Robert Gimlin filmarono un presunto ‘sasquatch’ a Bluff Creek, in California. Il filmato divenne famoso perché fu l’unico a essere preso in considerazione dagli studiosi, i quali, ancora oggi, stanno discutendo sulla sua veridicità. La pellicola mostra una creatura molto alta e dalla folta peluria nera-grigia, capace di camminare sulle zampe posteriori. Nel filmato si osserva la creatura procedere con passo malandato, girarsi verso i due uomini e poi addentrarsi nella foresta. Il nome che le fu dato è Patty.

Secondo il blogger Thinker Thanker la creatura del video non è né un uomo e neppure una scimmia, ma sarebbe un vero ‘Bigfoot’. Lo dimostrerebbero la camminata, la proporzione tra gli arti superiori e inferiori e la massa muscolare ben visibile. Nessun trucco, insomma.

Bigfoot esiste davvero: svelato il mistero della creatura leggend...