Aquaspeed, uno scivolo di 90 metri con acqua e sapone a Viterbo

Un enorme scivolo urbano lungo 90 metri da percorrere a tutta velocità grazie a un mix di acqua e sapone

Una via intera trasformata in parco acquatico, con un enorme scivolo urbano lungo 90 metri da percorrere a tutta velocità grazie a un mix di acqua e sapone, dove prima correvano le automobili o si faceva shopping in passeggiata.
Succede a Vasanello, presso Viterbo: anche qui è arrivato direttamente da Miami Aquaspeed, una struttura realizzata in Pvc molto in voga negli Usa.

Insomma, un paese trasformato in un parco dei divertimenti: la via Mazzini, ovvero la strada dello struscio cittadino, trasformata in scivolo; una piazza trasformata in piscina e così un prato di 25 metri. E tutti, cittadini e turisti, in costume e infradito, materassino alla mano.

“Il format – hanno spiegato gli organizzatori – è stato già sperimentato con successo a New York, San Francisco e Bristol, ma ha pochissimi precedenti in Italia. E quello che sarà installato a Vasanello, per dimensioni ed estensione, è il primo nel Lazio ed il più grande del centro Italia. Dalla mattina fino alla sera, si potrà scivolare, correre, organizzare discese da soli o in gruppo, con ciambelle o materassini, e inoltre, faranno da corollario tantissime altre attività per cui ci sarà sicuramente da divertirsi”.

A completare lo scenario all’insegna del divertimento stand gastronomici, musica, giochi, animazione e un concorso fotografico. Una vera vocazione ormai per il paese di Vasanello, che l’anno scorso aveva già sperimentato con successo Aquaspeed: a testimoniarlo i 6mila turisti accorsi in tre giorni per l’evento.

Aquaspeed, uno scivolo di 90 metri con acqua e sapone a Viterbo