10 Bandiere Blu per i laghi del Trentino

Nel 2017 il Trentino ha ottenuto 10 Bandiere Blu, i riconoscimenti del FEE che valorizzano le location balneari più sicure, pulite e sostenibili del mondo

Per garantire la qualità dei nostri tuffi e delle nostre vacanze balneari, da trent’anni la FEE (Foundation for Environmental Education) assegna il premio Bandiera Blu ai migliori bacini acquatici di oltre 49 paesi della comunità europea o non.

Nel 2017 il Trentino colleziona ben 10 “Bandiere Blu” da assegnare ai suoi migliori laghi. Nella giornata di lunedì 8 maggio 2017 sono stati riconfermati dal 2016 i premi per il lago di Caldonazzo e le sue spiagge del Lido, di Tenna, di San Cristoforo e di Calceranica, e le rive del lago di Levico. New entries delle Bandiere Blu trentine sono invece il lago di Roncone, per la strepitosa spiaggia di Sella Giudicarie, e il lago d’Idro con il porto Camarelle. Bandiera Blu anche per il lago di Lavarone, il lago di Serraia e il lago delle Piazze di Bedollo.

La Bandiera Blu è un sinonimo di acqua pulita e pregiata: per rientrare in questi rigidi parametri chimici, le acque vengono costantemente monitorate e sottoposte a controlli severi. Requisiti fondamentali sono l’assenza di condotti di acque reflue nei dintorni, spiagge prive di rifiuti e un inappuntabile accesso a servizi come piste ciclabili, sentieri pedonali e aree verdi. Per qualificarsi è necessario compilare un modulo presente sul sito del Programma Bandiere Blu e rientrare negli strettissimi valori d’eccellenza di questo sistema.

Il Trentino è una terra incontaminata che offre opportunità esclusive di vivere le sue montagne e i suoi 297 laghi. Focus della Regione è la sostenibilità e l’attenzione all’ambiente. Non ultimi, i servizi all’avanguardia trasformano la vacanza trentina – che sia estiva o invernale – in un momento di confort e contatto con la natura incontaminata.

La FEE è un’associazione riconosciuta dall’UNESCO che si pone a difesa e incentivo delle politiche di educazione ambientale e dei modelli di sviluppo turistico e industriale sostenibile. Il suo obiettivo è quello di consegnare un premio, la Bandiera Blu, che indirizzi la gestione locale delle attività balneari verso una amministrazione più consapevole e più green. Quest’anno, l’adesione al Programma ha fruttato una Bandiera Blu a oltre 163 località rivierasche e 67 approdi turistici italiani, ovvero circa il 5% delle spiagge premiate a livello mondiale.

10 Bandiere Blu per i laghi del Trentino