Meteo: venerdì stop al caldo. Arrivano i temporali, ma l’estate non è finita

L'Italia si prepara ad una breve tregua dal caldo, con un sensibile calo delle temperature e temporali in alcune regioni

Buone notizie per chi sognava una tregua dal caldo. Secondo le ultime previsioni meteo presto Lucifero abbandonerà il Centro sud e le temperature si abbasseranno in tutta Italia, in alcune zone sino a meno 10 gradi. Merito dell’anticiclone africano, che al Nord a già iniziato a portare temporali e rovesci diffusi, alimentati dalle correnti atlantiche. Le zone più colpite saranno, secondo gli esperti, le Alpi, le Prealpi e le Alte pianure in particolare la zona della Valle d’Aosta, il Piemonte, la Lombardia, il Veneto, il Friuli Venezia Giulia e l’Emilia Romagna.

La pioggia, che si manifesterà con violente grandinate, raffiche di vento e fulmini, non risparmierà nemmeno la Toscana ed una parte di Umbria e Marche. La Protezione civile ha già fatto scattare l’allerta, in particolare in alcune zone di Veneto e Lombardia, dove esiste un concreto rischio idrogeologico.

Il caldo ha dunque le ore contate e da venerdì 11 agosto i venti di Maestrale e Libeccio soffieranno sulla Sardegna e sulle zone tirreniche, abbassando le temperature e favorendo temporali soprattutto nell’area settentrionale. Previsto un calo termico anche in Campania e nel basso Tirreno, mentre l’unica città in cui l’afa continuerà a persistere sarà Catania.

I cambiamenti maggiori comunque si avvertiranno a partire da sabato 12 agosto, quando le temperature crolleranno di dieci gradi, anche se non si verificheranno, come al Nord, particolari rovesci. In tutto il Sud Italia dunque il clima sarà molto più mite, ma ci sarà comunque bel tempo. All’estremo Sud e in Puglia, assicurano i meteorologi, l’aria calda continuerà a circolare ancora per molto.

Attenzione però perché, secondo gli esperti, l’estate non è ancora terminata. La prossima settimana, subito dopo Ferragosto, l’Italia verrà investita da una corrente d’aria calda Sub-Tropicale proveniente dal Maghreb, che porterà una risalita delle temperature oltre i 40 gradi in tutto il Centro e il Sud.

Meteo: venerdì stop al caldo. Arrivano i temporali, ma l’estate...