Meteo: è la settimana più calda dell’anno

Settimana "hot": i termometri sfioreranno i 40°C. Ecco le zone più colpite

L’anticiclone africano nato nel Sahara è arrivato sulla nostra penisola carico di umidità soffocante. Il picco bollente è previsto tra venerdì e sabato con temperature da 35°C a 39°C; prevista qualche pioggia da calore sulle Alpi e Prealpi altrimenti sole ovunque.

Un po’ d’aria arriverà da domenica. Un lieve calo delle temperature è previsto a partire dal Nord-Est.

L’anticiclone africano Giuda darà il meglio di sé portando le temperature massime su valori anomali per il periodo.

Le temperature sfioreranno i 38°C in Emilia Romagna, nelbasso Veneto, nel mantovano, nel pavese, nel cremonese, ma anche barese, foggiano e nelle zone interne di Sicilia e Sardegna. Fino a 35°C sono attesi a Milano, 37°C a Bologna, 33°C a Firenze e Roma.

Giuda farà schizzare i termometri sopra i 30-33°C su molte regioni del Centro-Nord, addirittura fino a 38°C sulla Pianura Padana. Secondo le previsioni sono attesi circa 35°C a Firenze e Bologna, 33°C a Roma e Milano e con un’umidità in costante aumento.

Dopo venerdì, l’anticiclone Giuda indietreggerà temporaneamente verso la Francia, favorendo così l’arrivo di aria più fresca. È atteso un calo termico di 5 o 6 gradi su tutto il versante orientale, dove sono attesi temporali sugli Appennini centro-meridionali durante il weekend.

 

Meteo: è la settimana più calda dell’anno