La Strada Statale 106 è famosa anche in Canada

In Alberta è stato aperto un bar che porta in nome della famosa strada calabrese

Calgary è sempre stata considera una delle città più fredde del Canada ma grazie alla recente apertura del bar “SS 106 Aperitivo Bar” si potrà almeno percepire l’atmosfera tipicamente calabrese e di vacanza. È proprio vero, i fratelli Domenic e Francesca Spadafora hanno intitolato il loro bar come la famosa statale “Jonica”.

La Strada Statale 106 collega l’intera fascia jonica della Calabria e se purtroppo compare spesso nei fatti di cronaca come teatro di incidenti stradali, è anche scenario di dolci ricordi per tutti i calabresi e turisti. Queste immagini sono indelebili soprattutto per tutti gli italocanadesi che tornavano nella terra d’origine per le vacanze e per fare visita ai parenti rimasti in Italia.

È proprio in onore delle visite italiane che i fratelli Spadafora hanno deciso di aprire un bar con uno stile tipicamente italiano e il cui nome è dedicato proprio alla strada della loro infanzia! Lo stile italiano si può intuire facilmente perchè all’interno del nome del bar hanno voluto inserire anche la parola aperitivo, tradizionale momento conviviale che come dicono i due ragazzi “In Italia se parti col prendere un aperitivo con un amico alla fine si trasforma in una festa”.

I ragazzi oltre a voler far rivivere la spensieratezza e la gioia italiana, sono consapevoli che il problema dell’uso del cellulare alla guida stia diventando sempre più importante e per questo motivo nel loro bar hanno affisso la locandina della recente campagna di sensibilizzazione #GUIDAeBASTA promossa da ANAS S.p.a. in collaborazione con la Polizia di Stato italiana. Anche in Canada c’è molta attenzione alla sicurezza stradale e quindi vengono promosse molte iniziative, oltre che alle multe salatissime.

La campagna #GUIDAeBASTA vede come testimonial La Pina di Radio Deejay. La Pina è protagonista di una serie di video in cui attraverso delle simulazioni fa capire ai ragazzi quanto possano essere pericolose le distrazioni alla guida, sopratutto l’uso del cellulare. Francesca e Domenic dicono che il loro bar è frequentato soprattutto da ragazzi giovani quindi il manifesto di #GUIDAeBASTA è perfetto per trasmettere il messaggio ai loro clienti.

Leggi l’intervista.

Contributo scritto da Giulia Bortoletto, Corriere Canadese.

La Strada Statale 106 è famosa anche in Canada