Germania: primi passi per trasferirsi

Come trasferirsi in Germania, anche per lavoro. Guida e informazioni per orientarsi

“Primi passi in Germania. Guida per un primo orientamento”, si trova online anche sul sito dell’Ambasciata italiana a Berlino.
Uscita per la prima volta nel 2013, a cura dei Comites di Colonia e Dortmund, la guida è stata aggiornata al dicembre 2015, grazie all’apporto dei due Comites, cui sono uniti quelli di Friburgo, Hannover e Stoccarda, coordinati da Luciana Mella, responsabile dei testi.

In 107 pagine, la guida spiega cosa fare per trovare alloggio e lavoro, ma anche come essere in regola con tutti i documenti; illustra la rete consolare italiana e quella delle associazioni e degli altri organismi presenti in Germania, senza dimenticare i capitoli “scuola” e “come imparare la lingua tedesca”.

I presidenti dei Comites coinvolti – Silvio Vallecoccia (Colonia), Marilena Rossi (Dortmund), Michele di Leo (Friburgo), Giuseppe Scigliano (Hannover) e Tommaso Conte (Stoccarda) – ricordano come questa seconda edizione della guida sia stata pubblicata in occasione del 60° anniversario degli accordi bilaterali Italia-Germania.

“Arricchita, ampliata e aggiornata, – spiegano i 5 presidenti – la Guida ha lo scopo di aiutare chi, come voi, ha deciso di trasferirsi in Germania per ragioni di lavoro, di studio o personali. Abbiamo messo “un po’ d’ordine” in ciò che può, in un primo momento, sembrare una giungla confusa di istituzioni e di uffici a cui rivolgersi, in modo che siate facilitati nel pianificare e nel muovere con determinazione i primi passi nella realtà tedesca.

Si tratta di mettere in circolazione informazioni utili e necessarie per un primo orientamento, per rafforzare la solidarietà e l’appartenenza nell’esperienza migratoria”.
“È importate – raccomandano ai lettori – di non lasciarsi impressionare dalla mole delle cose da fare ma, con ordine, approfittare della guida per prendere sempre più coscienza dei propri diritti e doveri all’interno della società. Tutte le informazioni sono tratte da fonti ufficiali e considerando i numerosi argomenti trattati non hanno la pretesa di essere sempre esaustive. Per tal ragione troverete spesso sulla guida dei rimandi per approfondimenti su siti internet e presso gli uffici competenti”.

“Il nostro augurio – concludono – è che questo strumento possa aiutarVi nel cogliere le Chance offerte in questo Paese ed accompagnarVi nella realizzazione dei Vostri progetti, aspirazioni e desideri”.

Fonte: aise

Contributo di L’Altraitalia

Germania: primi passi per trasferirsi