I migliori trucchi per accumulare miglia aeree

Se amate viaggiare, vi piacerà ancor più poterlo fare senza spendere un euro

Se amate viaggiare, vi piacerà ancor più poterlo fare senza spendere un euro. Come fare? Semplice, accumulando miglia sulle carte fedeltà delle compagnie aeree. Oltre a ottenere punti durante i voli aerei, se ne possono accumulare ulteriori grazie a diverse convenzioni fatte dai vettori con servizi turistici o tramite i programmi frequent flyer delle alleanze che esistono tra compagnie aeree.

Ecco alcuni sistemi che permettono di accumulare miglia:

Pagando con la carta di credito
Quasi tutti i circuiti delle carte di credito hanno stipulato accordi con le compagnie aeree. Più si spende e più si possono accumulare miglia. Spesso si guadagna un miglio per ogni euro speso. Se si utilizza la propria carta con la linea aerea designata, si guadagnano due miglia per euro.

Soggiornando negli hotel giusti
Molte catene di hotel hanno accordi con le compagnie aeree. Quando dovete prenotarne uno, scegliete quello che più vi conviene in base alla carta frequent flyer che possedete.

Prendendo il taxi
Persino le compagnie di taxi consentono di accumulare miglia aeree. Anche in questo caso, più si spende più miglia si ottengono. Solitamente le miglia accumulare corrispondono a circa il doppio delle cifra spesa, per cui se avete pagato la corsa 20 euro otterrete 40 punti.

Noleggiando un’automobile
Quando si decide di noleggiare un’auto, magari in occasione di un viaggio all’estero, si possono accumulare molte miglia sulla propria carta frequent flyer. Le maggiori società di autonoleggio hanno accordi con i grossi programmi a cui aderiscono le principali compagnie aeree. Magari vi costerà di più, ma spenderete meno nel prossimo volo.

I migliori trucchi per accumulare miglia aeree