Viaggiare in traghetto: cinque consigli utili

Viaggiare in traghetto può non essere un'esperienza comoda: ecco cinque consigli utili per rendere il proprio viaggio confortevole

Viaggiare in traghetto non è sempre comodo: in alcune occasioni trascorrere ore in mare in balia delle condizioni atmosferiche, tra tanta gente, rende molto difficile per chi desidera dormire rilassarsi. Per questo motivo è importante attrezzarsi nel modo giusto e seguire alcuni piccoli accorgimenti: ecco quindi cinque consigli utili per vivere un viaggio in traghetto super confortevole.

Scegliere il tipo di sistemazione più indicata

I prezzi delle sistemazioni variano a seconda della tratta e della stagionalità: se per il ponte si spendono circa €30,00 in alta stagione, per le poltrone il costo è di almeno €45,00 mentre per la cabina doppia si parte da €90,00. Il passaggio ponte è il posto in cui bisogna adattarsi di più ed è anche la soluzione più economica: per riuscire ad avere un buon posto bisogna salire sul traghetto per primi. Il posto poltrona invece può essere una comoda alternativa, soprattutto per chi possiede un cuscino. Infine il posto letto è sicuramente il massimo del comfort, soprattutto per chi viaggia con anziani e bambini: lì la privacy è assicurata!

Portare qualche rimedio per il mal di mare

Il mal di mare a volte è una delle cause principali di disagio durante un viaggio in traghetto: per questo in borsa è sempre utile portare con sé qualche farmaco o qualche rimedio naturale in grado di far sparire gli effetti provocati da questo disurbo.

Quali accessori portare con sé

Per rilassarsi durante un viaggio non bisogna mai dimenticare un buon libro, dei tappi per le orecchie, una mascherina, un cuscino, una coperta, una bottiglia d’acqua e uno snack per calmare la fame.

Vestirsi sempre comodi

Un altro consiglio utile per viaggiare nelle condizioni migliori è vestirsi comodi, soprattutto se la tratta da percorrere a bordo di un traghetto è lunga: la comodità aiuta a sentirsi più a proprio agio e di conseguenza più rilassati.

Evitare di usare troppo lo smartphone

Lo smartphone, durante i viaggi movimentati come può essere quello in traghetto, non devono mai essere utilizzati troppo o rischiano di minare il sonno e la vostra possibilità di rilassarvi durante il viaggio. Usare lo smartphone sì, ma sempre con parsimonia!

Viaggiare in traghetto: cinque consigli utili