I trucchi per scegliere una vacanza last second

La soluzione per scegliere la vacanza all'ultimo istante e partire subito

Oggi giorno le vacanze sono diventate un lusso per molte categorie di persone, che non riescono a soddisfare il loro bisogno di evasione e divertimento. Per questo motivo sono diventati sempre più frequenti i siti che propongono pacchetti vacanze last second e last minute a prezzi molto contenuti e alla portata di tutte le tasche. Come fare però a scegliere la migliore soluzione, che abbia un giusto rapporto tra qualità e prezzo? Ecco alcune dritte che vi aiuteranno a scegliere vacanze last second.

1. Prenota le offerte online
Con la tecnologia che avanza consultare un sito di offerte last second è sempre più semplice e immediato, non solo a casa con un computer; ma anche mentre siete in giro, tramite Smartphone e Tablet, magari scaricando un’app che rende tutto ancora più immediato. Completano l’azione un breve inserimento dei dati base e una carta di credito per un pagamento altamente sicuro e controllato e la vacanza last second sarà nelle vostre mani.

2. Se non avete Internet
Anche se non avete un gran feeling con le nuove tecnologie, non disperate, esiste ancora il buon vecchio contatto umano; vi basterà trovare un’agenzia di viaggi nelle vicinanze, farle visita e chiedere informazioni sulle offerte più convenienti disponibili. In poco tempo avrete l’elenco delle migliori promozioni dei viaggi e potrete prenotare direttamente in agenzia.

3. Attenzione alle tempistiche
Le offerte last second sono imprevedibili, a volte possono essere pubblicate anche nel cuore della notte; perciò occorre un controllo costante online degli aggiornamenti dei vari siti di offerte o una continua richiesta di informazioni o novità all’agenzia viaggi di fiducia.

4. Meta che scegli, prezzo che trovi
Più una meta è ambita, più i prezzi saranno elevati, soprattutto nel periodo Natalizio.
Può darsi che troviate un’offerta molto conveniente anche per le mete più gettonate; tuttavia potrebbe essere l’occasione giusta per lanciarsi all’esplorazione di una località meno nota e più intrigante, per vivere un’esperienza nuova ed entusiasmante e risparmiare pure qualche soldino.

5. Attenzione alle clausole
Le assicurazioni del bagaglio, del rimborso del viaggio in caso di rinuncia, ecc. sono accorgimenti per stare sereni, ma proprio perché si tratta di una vacanza last second avviene tutto così nell’immediato che davvero sono quasi inesistenti le probabilità che sorgano imprevisti. Lasciatevi guidare dal vostro spirito d’avventura, correte qualche piccolo rischio e pagate solo il minimo indispensabile, tralasciando le aggiunte superflue e dispendiose.

6. Piccolo bagaglio, grande risparmio
Non partite con troppe valigie. Nel prezzo è incluso l’imbarco di un bagaglio e un bagaglio a mano. Le dimensioni variano a seconda della compagnia; sui siti relativi troverete informazioni riguardo a pesi e misure. Non servirà sostenere una spesa in più per imbarcare bagagli più grandi delle dimensioni consentite. Inoltre, partire con un bagaglio più alleggerito sarà un’ottima occasione per un po’ di shopping nelle vostre mete di viaggio!

I trucchi per scegliere una vacanza last second