Salone Nautico di Genova: quando inizia, cosa fare e info utili

Il più importante appuntamento del settore nautico tornerà a settembre per la 57° edizione

Si apre il 21 settembre 2017 la 57° edizione del Salone Nautico di Genova. Uno dei più importanti appuntamenti del settore che, lo scorso anno, ha ricevuto oltre 127.000 visitatori e ha visto l’esposizione di 1.000 imbarcazioni. Tra conferme e novità, il Salone si appresta a tornare, sull’onda di un mercato – quello dell’industria nautica – in costante crescita.

Quando inizia, come arrivare e quanto costano i biglietti

Fin dal 1963, il Salone Nautico di Genova – il più grande evento del settore dell’area mediterranea – racconta le ultime novità della nautica da diporto, delle barche a vela e a motore, ma anche dell’elettronica, dell’abbigliamento e degli sport acquatici.

L’edizione 2017 si terrà dal 21 al 26 settembre, ogni giorno dalle 10.00 alle 18.30. Il biglietto d’ingresso costa 15 euro, 13 euro il ridotto, gratis per i ragazzi fino ai 12 anni (che possono accedere solo se accompagnati da un adulto).

Sede del Salone, la Fiera di Genova (piazzale Kennedy). È possibile raggiungere la location in auto: chi proviene dalla A12 dovrà uscire a Genova-Nervi o Genova Est; chi percorre la A10, la A7 o la A26, l’uscita Genova Ovest o Genova Est. In treno, la stazione Genova Brignole è la più vicina (meno di 1 km), mentre Genova Principe dista 4 km. Infine, per chi arriva in aereo, dall’aeroporto Cristoforo Colombo ci sono taxi e navette di collegamento ATM verso il centro e le stazioni ferroviarie.

Cosa fare

Al Salone Nautico di Genova è possibile ammirare oltre 1000 imbarcazioni appartenenti alle quattro aeree tradizionali: vela, motori fuoribordo, gommoni, powerboat e motoryacht. Una grande area espositiva è inoltre dedicata agli sport nautici e alle discipline del mare: qui si possono conoscere le ultime tendenze del momento, incontrare i campioni di ogni disciplina e fare acquisti tra attrezzature per la pesca sportiva e subacquea, e accessori per gli sport da tavola, il jet surf, il paddle, il kitesurf, la canoa. Inoltre, con la “Sea Experience” è possibile provare in mare aperto le ultime novità, mentre numerosi sono gli eventi che si susseguiranno duranti i 6 giorni: dai convegni ai workshop tecnici in collaborazione con Atena (dedicati al design, la stampa 3D e la propulsione sostenibile), da ONE Ocean Form (dedicato agli innovativi progetti di salvaguardia dell’ambiente marino) fino agli incontri sul tema “Vela E-Vento – Naufragi in regata e sicurezza in mare”. Tra le novità del Salone Nautico di Genova, la grande attenzione per la mobilità elettrica, con la possibilità di provare biciclette e pedane elettriche, overboard e monopattini.

Salone Nautico di Genova: quando inizia, cosa fare e info utili