Dove correre a Madrid: percorsi zone e consigli

Correre a Madrid: quali sono i migliori percorsi podistici della capitale spagnola, dai più bei parchi ai circuiti più amati e gettonati dagli abitanti del luogo

Correre a Madrid, la capitale della Spagna, può essere molto piacevole per gli amanti del running che vogliono conoscere meglio la città. Madrid non ha punti di riferimento immediati come ad esempio Parigi o Roma, ma ciò offre l’occasione di imparare a scoprire affascinanti vie poco trafficate e numerosi parchi. In particolar modo ci sono alcuni percorsi top da non perdere, un mix di arte cultura e natura, pronti per essere girati durante tutto il corso dell’anno, grazie alle temperature miti che caratterizzano la città.

Il percorso più amato per correre a Madrid parte a Plaza de Cibales, usata anche come punto di partenza della Maratona, nel parco del Buen Retiro. Si tratta del polmone verde della capitale spagnola, alle spalle del celebre Museo del Prado; superato quest’ultimo si entra nel Giardino Botanico Reale, per poi arrivare a Palacio de Cristal. Prima di uscire a Calle de O’Donnell, si passa accanto al laghetto e al monumento dedicato ad Alfonso XIII. Da qui si prosegue verso il quartiere di Salamanca, dove parte un percorso lungo 6,2 km che termina a Plaza de la Independencia.

Un secondo percorso non meno interessante è quello del parco di Madrid Rio. Esso costeggia le sponde del fiume Manzanares ed è poco conosciuto dai turisti, ma molto frequentato dai cittadini che amano le corse e i giri in bicicletta. Infatti il parco ospita la più grande pista ciclabile di Madrid, oltre a numerose strutture per svolgere altre attività sportive come tennis, football e basket. Volendo si può riposare davanti ad una delle numerose fontane, come quella vicino al ponte Segovia, da dove è possibile ammirare il Palazzo Reale di Madrid e la Cattedrale dell’Almudena.

Un altro posto in cui correre a Madrid è Parco Casa del Campo, il più grande parco della città che si estende per 1722 ettari: si tratta anche del maggior parco europeo all’interno di una città. Si possono scegliere diversi percorsi, lungo i quali sarà possibile incontrare lo Zoo, il parco divertimenti e il Teleferico. Inoltre sono ancora visibili le trincee utilizzate dalle truppe di Francisco Franco durante la guerra civile. Infine, evitando le ore di punta, si può anche semplicemente fare una corsa e attraversare le maggiori piazze e strade della città.

Dove correre a Madrid: percorsi zone e consigli