Come realizzare un video con le foto delle vacanze

Le foto delle vacanze sono un ricordo indelebile di momenti di felicità: ecco come realizzare un video da guardare con gli amici o in famiglia

Le foto delle vacanze sono ricordi indelebili di momenti di felicità trascorsi con gli amici e la famiglia per questo vanno custoditi con grande cura. Tante persone, mai come oggi, decidono di dare una nuova vita alle proprie foto, trasformandole in un video ricordo da guardare in compagnia delle persone care, condividendo così alcune delle esperienze più belle del proprio viaggio. Per realizzare questo video però è necessario seguire una serie di passaggi, specifici, non complessi, ma precisi: il risultato finale sarà senza dubbio un prodotto emozionante e coinvolgente.

Usare le foto per fare un video: consigli per l’uso

La prima cosa da fare per realizzare il proprio video è selezionare le foto da mostrare. Alcune probabilmente dovranno essere tagliate o modificate in modo che risultino perfette: il programma più consigliato per effettuare queste piccole modifiche è Adobe Photoshop, ma esistono anche programmi gratuiti come Canva. Il secondo passo consiste nel trovare anche una musica che si adatti al nostro video, interpretando nel modo più consono le emozioni suscitate dalle immagini.  Concluso anche questo passaggio, non bisogna fare altro che aprire il programma PowerPoint della suite Office di Microsoft e scegliere tra i possibili layout quello vuoto, in modo tale da non avere elementi che possano interferire con la visualizzazione della fotografia.

Per duplicare le diapositive basta aprire il menù “Inserisci” e cliccare “Duplica diapositiva”. Ora si può procedere inserendo in ogni singola diapositiva una o più fotografie scelte. Si possono aggiungere eventuali scritte o commenti, per personalizzare al meglio il proprio video, e il passo successivo è quello di inserire l’audio. Bisogna posizionarsi sulla prima diapositiva, aprire il menù con la funzione “Inserisci” e scegliere “Filmati e Audio”. Infine bisogna ricordarsi di salvare tutto e vedere il risultato del proprio video in anteprima: in caso di modifiche, non c’è nessun problema, basta tornare indietro e cambiare ciò che non va bene e ricordarsi di salvare nuovamente. Con questi semplici passaggi si può ottenere un video, certamente non professionale, ma comunque perfetto per rendere immortali i ricordi di una vacanza: anche gli amici e i familiari sapranno apprezzare questo piccolo capolavoro!

Come realizzare un video con le foto delle vacanze